Il disegno dal vivo nella Casa Museo dell’artista Francesco Zavattari, alla presenza di Nicoletta Pavarotti
Il disegno dal vivo nella Casa Museo dell’artista Francesco Zavattari, alla presenza di Nicoletta Pavarotti

Modena, 13 marzo 2017 - Giorni fa, alla Casa Museo Pavarotti, si è tenuto un importante evento nell’ambito del decennale della morte del tenore: l’artista Francesco Zavattari ha dedicato a Big Luciano un’opera realizzata con un’intima performance live, dal titolo ‘Francesco disegna Luciano’.

«La mia idea – ha spiegato – non era quella di dedicare un vero e proprio ritratto al Maestro Pavarotti, molti altri artisti hanno già fatto questo prima di me. Ciò che ho voluto fare è stato disegnare Luciano nel suo habitat naturale. Un teatro fremente di luce. Una luce irradiata direttamente dal palco sulle note della sua voce. Il tutto nell’attimo, infinito, precedente a ogni lungo applauso. Quello è il momento che ho voluto fissare sulla mia tela, da oggi proprietà e parte integrante dell’allestimento della Casa Museo Luciano Pavarotti».

Presente anche la moglie del tenore, Nicoletta Pavarotti, che ha assistito all’intera performance. «E’ stata un’emozione molto forte vedere un grande talento all’opera ispirato dalla voce di Luciano. Francesco è riuscito a catturare sulla tela questa grande energia vibrante che, a dieci anni dalla scomparsa di Luciano, è ancora presente nei cuori di chi lo ha amato».

Il video realizzato per l’occasione è anche un bellissimo tour virtuale dentro la Casa Museo, che prima della performance, svela tutta la sua bellezza.