Quotidiano Nazionale logo
23 mar 2022

Bernardo lascia la Francia C’è un futuro in gialloblù?

Un fulmine a ciel sereno che a Modena apre lo spazio a rumors che si sentono già da tempo. Improvvisamente Bernardo de Rezende, Bernardinho (foto), ha lasciato il ruolo da commissario tecnico della Nazionale francese, che avrebbe dovuto condurre sino alla conclusione delle Olimpiadi casalinghe di Parigi 2024. "La Federazione Francese di Pallavolo – si legge nel comunicato ufficiale – ha accettato le dimissioni di Bernardo Rocha de Rezende. L’allenatore brasiliano di 62 anni ha messo al corrente il presidente e la direttrice tecnica nazionale dei problemi personali che non gli consentono di impegnarsi dedicarsi alla Nazionale con l’obiettivo di conservare il titolo olimpico a Parigi nel 2024". Da alcuni mesi la figura del tecnico padre di Bruno è accostata alla panchina di Modena per la stagione 20222023, anche se le ‘motivazioni personali’ alla base dell’addio alla Francia sembrerebbero far calare le percentuali di un approdo al club geminiano. L’ipotesi è ancora in piedi però, con una conduzione ‘famigliare’ che potrebbe essere il prologo dell’ingresso di Bruno in società dal 2024.

a.t.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?