UN TALENTO modenese potrebbe vestire la maglia del Formigine. E’ Matteo Razzoli, centrocampista classe ’98 negli ultimi due anni in vetta all’Eccellenza con Rosselli e Correggese: su di lui c’è anche il Progresso neopromosso in D, ma resta possibile l’approdo in verdeblù.

Sono sempre più concrete le chance del Camposanto di poter giocare la Promozione. Dopo l’annuncio del forfeit del Levizzano Baiso e col Cattolica che sicuramente lascerà un buco libero (diventa Cattolica S.M. e fa la D col titolo del San Marino), manca solo un ultimo posto per poter far salire la squadra del presidente Daniele Borghi. E in queste ore sono sempre più nebulose le notizie sull’iscrizione del Santarcangelo, appena sceso dalla D: per i romagnoli è una corsa contro il tempo, che scade lunedì alle 17 per la presentazione on line dell’iscrizione, sena la quale anche la scadenza per la regolarizzazione del 26 luglio decade.

In Prima molto attivo ancora il Ganaceto: dopo aver annunciato gli arrivi di Cammarota, Amadori, Ghedini e Roncatti ecco che vestiranno biancoverde anche il centrocampista Luca Montorsi (’98) ex Colombaro e Monteombraro e l’attaccante Davide Teggi (’98) ex Modena che arriva dalla Solierese dove ha giocato negli ultimi 3 anni.

d.s.