Nel caso (probabile) in cui oggi la Figc decidesse per la Lega Pro i playoff senza le prime, ci sarebbe da sciogliere il delicato (e decisivo) nodo delle classifiche per fare le griglie degli spareggi promozione. Con la media punti applicata e l’utilizzo della differenza reti le tre sfide del primo turno sarebbero Padova-Samb, Feralpi Salò-Modena e Piacenza-Triestina. Con la media punti ma lo scontro diretto (anche se solo quello dell’andata) invece le tre sfide sarebbero Feralpi-Samb, Padova-Triestina e Piacenza-Modena. Le tre vincenti si unirebbero al SudTirol per le ultime due sfide della fase a gironi. Poi nella fase nazionale entrerebbe prima la Reggiana e poi il Carpi.

Con invece applicato l’algoritmo e la differenza reti le tre sfide iniziale sarebbero Padova-Samb, Feralpi-Modena e Piacenza-Triestina, mentre se il criterio fosse lo scontro diretto diventerebbero Padova-Samb, Feralpi-Modena e Piacenza-Triestina. Nella fase nazionale entrerebbe prima il Carpi della Reggiana, avanti sui biancorossi con l’algoritmo.