Tempo di mercato per la squadra femminile del Basket Cavezzo, che sta programmando la prossima stagione gettando anche le basi per il futuro. Salutate Alice Brevini (che fa rientro a casa a Puianello per giocare sempre in Serie B) ed Anna Gasparetto (che ha optato per Modena in Serie C), sul fronte...

Tempo di mercato per la squadra femminile del Basket Cavezzo, che sta programmando la prossima stagione gettando anche le basi per il futuro. Salutate Alice Brevini (che fa rientro a casa a Puianello per giocare sempre in Serie B) ed Anna Gasparetto (che ha optato per Modena in Serie C), sul fronte arrivi da registrare la ripresa dell’attività di Eleonora Costi al rientro ‘graduale’ dopo la seconda maternità.

Accanto a Costi, ci sono buone probabilità di un ritorno anche di Valeria Zanoli: una coppia di grande esperienza e un indubbio valore aggiunto per la squadra, sia dal punto di vista tecnico che agonistico-motivazionale.

Non sono comunque esclusi nuovi innesti entro il via della stagione, tenuto conto che Federica Balboni giocherà in Serie C sempre a Cavezzo, mentre Giulia Bocchi ha optato per fermarsi un anno dagli impegni agonistici.

Le ‘Piovre’ guardano anche al futuro oltre che al presente: le giovanissime esterne Sofia Maini (2004) e Chiara Bassoli (2003) avranno certamente spazio ed importanza nelle rotazioni, mentre altre saranno coinvolte negli allenamenti della prima squadra. Confermati sia il restante parco giocatrici che la guida tecnica, a partire da coach Claudio Carretti (nella foto) e dal suo vice Gioele David, con quest’ultimo che allenerà anche il gruppo Under 18, replicando l’esperienza del doppio campionato cominciata nella passata stagione in quanto ai nastri di partenza ci sarà anche una Serie C grazie alla collaborazione con la Nazareno Carpi (formazione unica).

Davide Ceglia