Sport"Ci servirà l’aiuto dei nostri tifosi L’anno scorso ci fu un passo falso"

"Ci servirà l’aiuto dei nostri tifosi L’anno scorso ci fu un passo falso"

"Uscimmo dalla Coppa contro il Tours nella gara di ritorno in Francia, non deve più succedere"

"Ci servirà l’aiuto dei nostri tifosi  L’anno scorso ci fu un passo falso"
"Ci servirà l’aiuto dei nostri tifosi L’anno scorso ci fu un passo falso"

Tra chi ha voglia di riscatto, eccome, rispetto al match di andata c’è un Earvin Ngapeth che dopo aver iniziato in panchina a Luneburg e aver giocato molto al di sotto del suo standard contro Milano, si è ripreso la scena nella sfida alla sua avversaria preferita, la Sir Safety Susa Perugia. Ci sarà bisogno delle sue magie, della sua mole di gioco anche in seconda linea e di qualche suo turno di battuta efficace per ribaltare il 3-2 subito all’andata e andarsi a prendere i quarti di finale della competizione continentale: "Quella che abbiamo giocato in Germania è stata una partita difficile, c’era un ambiente particolare e abbiamo faticato a entrare in partita. Siamo comunque riusciti a conquistare due set e questo è importante per il match di ritorno, adesso ci prepariamo per ottenere la vittoria nella sfida di domani (oggi, ndr). Avremo bisogno dei nostri tifosi per questa gara da dentro o fuori, un anno fa in questo periodo abbiamo commesso un passo falso contro Tours che ci è costato la competizione, non vogliamo assolutamente ripeterlo contro il Luneburg, quello che è successo tra andata e ritorno in Francia nel 2022 ci servirà di lezione". Infine il francese si sofferma su quanto accaduto domenica contro la capolista Sir Safety, guardandolo sia in chiave campionato, sia sul lato del gioco: "Contro Perugia abbiamo visto che siamo capaci di giocare quasi alla pari con loro per due set – racconta lo schiacciatore campione olimpico – ma per tenere quel ritmo per tutta la gara dobbiamo ancora lavorare e crescere sulla strada che abbiamo intrapreso. Intanto il percorso fatto, tutte queste partite di alto livello che abbiamo giocato nell’ultimo periodo, ci aiuteranno in questa sfida che vale tanto: ci metteremo l’entusiasmo e la voglia di fare bene come squadra, la Coppa Cev è un obiettivo importante per noi fin dall’inizio della stagione e saremo pronti a inseguirlo ancora oltre l’ostacolo ostico dei tedeschi".

a. t.