Quotidiano Nazionale logo
23 apr 2022

Cittadella, è il giorno della verità Ultimo assalto del San Felice

Ultima giornata domani in Eccellenza (15,30). Ecco le ultime dai campi e la schedina di Vincenzo Corrente.

Eccellenza "A". E’ il giorno della verità per la Cittadella, capolista a +1 sul Colorno: la squadra di Salmi chiude ad Alseno col Salsomaggiore e per mantenere il 1° posto che manda al triangolare fra le prime (2 su 3 andranno in D) deve per forza vincere, perché anche in caso di arrivo in parità sarebbe dietro ai ducali per lo scontro diretto (1-0 e 0-2). Giornata decisiva in chiave salvezza per la Modenese a cui serve un punto, ma se una fra Agazzanese (a Rolo), Felino (col Formigine) e Sanmichelese (a Bibbiano) non vince è salva anche perdendo. La Sanmichelese invece se perde è in Promozione, se pareggia quasi (deve sperare negli altri), se vince ha qualche chance di playout. Salsomaggiore-Cittadella 2. Salmi al gran completo col rientro di Davoli. Modenese-Colorno 2. Per Paganelli torna Alicchi, out Barani, in dubbio Iattoni. Bibbiano-Sanmichelese 2. Sassolesi senza Caputo infortunato. Felino-Formigine X2.

Eccellenza "B". L’unica modenese con un obiettivo è il San Felice, che non può più arrivare né quint’ultimo (-3 dalla Vadese ma scontro sfavorevole) né penultimo (+3 sulla Copparese e scontro favorevole), ma proverà a difendere il quart’ultimo posto che permette 2 risultati su 3 ai playout e il ritorno in casa, anche se c’è il problema campo visto che domenica 85 al "Bergamini" è prevista una gara di football americano. I giallorossi vanno a Castelfranco e sono a +2 sull’Anzolavino (che riceve il Sant’Agostino) con cui hanno scontro pari e per ora sono avanti +1 di differenza reti generale. Castelfranco-San Felice X2. Nei giallorossi Del Mastio squalificato, assenti Gasparini, De Battisti, Diegoli e Veratti. Vignolese-Corticella X2 e Castelvetro-Granamica 1X.

Promozione. Fiorano-Solierese 1X, Polinago-Persiceto 1, La Pieve-Castelnuovo X, Camposanto-Centese 1, Cavezzo-Ganaceto 1X, Casumaro-A. Spm X.

Davide Setti

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?