Quotidiano Nazionale logo
25 mar 2022

Cittadella e nazionale paralimpica insieme in una giornata di festa

Grande successo domenica mattina al campo di Corlo ha ottenuto l’evento organizzato dalla Cittadella Vis Modena e da Commersald Welding Group che ha visto una selezione del settore giovanile della società modenese misurarsi con una selezione della nazionale paralimpica Fispes (nella foto).

Tanti i presenti sugli spalti, genitori, amici e semplici curiosi accorsi per partecipare a una bella giornata di sport, voluta dall’azienda modenese per festeggiare il suo 50esimo anniversario dalla fondazione. Fra i presenti anche il sindaco di Formigine Maria Costi e l’assessore per Formigine Città Sostenibile 2030 Giulia Martina Bosi.

Squalifiche. Dovrà stare fermo per un mese e mezzo Ercole Sala, dirigente del Real Dragone (Seconda ’F’), squalificato dal giudice della Figc di Modena fino al 5 maggio per avere al termine della gara persa 1-0 con lo Junior Fiorano "rivolto molteplici gravi espressioni ingiuriose al direttore di gara, avvicinandosi allo stesso e interrompendo tale condotta solo dopo diversi minuti grazie all’intervento di un dirigente della società ospitante". Sempre durante la stessa gara è stato multato lo Junior Fiorano con 100 euro di ammenda "per le espressioni irriguardose da parte di alcuni tifosi verso l’arbitro per tutta la durata del secondo tempo e per aver cercato di accedere a fine gara alla zona spogliatoi pur non inseriti in distinta".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?