Quotidiano Nazionale logo
21 apr 2022

Coppa di Prima, Cdr Mutina prima finalista

E’ l’Atletic Cdr Mutina la prima finalista della Coppa di Prima. Tutto facile per la solita straripante squadra di Beppe Greco (vittorie numero 23 in stagione con 3 pareggi fra campionato e coppa nelle 26 gare giocate…), che si è imposta in scioltezza 3-1 a Massalombarda contro i cesenati del San Vittore: la sblocca al 15’ Macchi, poi al 22’ raddoppio di Luca Montorsi, quindi il gol di Baroni chiude i conti già al 33’. Nella ripresa il San Vittoria accorcia al 70’ con Farneti. CDR MUTINA: Mawuli, Baroni, Ligabue, Agazzani, Ognibene, Caselli, Macchi, Razzoli, Panzanato, Gripshi, L. Montorsi. A disp. Dallari, Bonvicini Fed., Bonvicini Fra., De Lauri, Morselli, Saguatti, Boccher. All. Greco

COPPA TERZA. Sono state definite ieri sera le quattro semifinaliste e due sono modenesi, una reggiana e una ferrarese: Madonna di Sotto, Virtus Mandrio, Medolla e Reno Centese. Gli accoppiamenti delle semifinali verranno sorteggiati la prossima settimana in vista delle gare di mercoledì 45 (sempre gara secca sul campo della prima estratta), poi finale in campo neutro l’115. La Madonna di Sotto si è imposta per 3-1 a Pievepelago sul campo della Bortolotti.

Successo in trasferta 2-1 anche per il Medolla, che sul campo della Cognentese è andata in vantaggio con Salvioli, è stata raggiunta dai padroni di casa a 2’ dalla fine, ma proprio al 90’ con la zampata di Angiolini ha trovato il gol della qualificazione. Niente da fare invece per le altre due modenesi Gino Nasi e Audax Casinalbo: la Nasi è stata piegata 1-0 a Reno Centese da un gol di Adil al 70’. L’Audax invece a Novellara contro la Virtus Mandrio era stata infilata dal rigore di Cerchiara ma poi aveva trovato il pari al 75’ grazie a Lusvardi.

Poi dal dischetto i correggesi sono stati più precisi imponendosi per 5-4 (nel computo totale 6-5 per il Mandrio).

d.s.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?