Quotidiano Nazionale logo
30 mar 2022

Doppio successo per l’Universal contro Magreta e Castelfranco

In testa continua il duello tra Spilamberto e Formigine che hanno liquidato . Campogalliano e Vignola

La formazione dell’Universal Basket Modena che sta migiorando. la sua classifica grazie a quattro vittoria consecutive
La formazione dell’Universal Basket Modena che sta migiorando. la sua classifica grazie a quattro vittoria consecutive
La formazione dell’Universal Basket Modena che sta migiorando. la sua classifica grazie a quattro vittoria consecutive

Prima Divisione Reggio Emilia Gir.D. Doppio successo settimanale per Universal Basket, prima in trasferta contro Magreta (Toni e Biscaro 13, Kashin 11, Bravi 10 | Galloni 13, Franceschi 11, Pifferi 10), e nel weekend sul campo amico contro Castefranco (Biscaro 18, Toni 14, Bravi 11 | Romagnoli 19, Sforza 15, Tedeschi 14). I modenesi si candidano in maniera ufficiale per la lotta alla post-season, in virtù anche della striscia positiva che dura da 4 gare. La squadra di coach Ugo Bartolini vince a Magreta grazie ad un grande secondo quarto (+9), consolidando il vantaggio nei minuti finali complice la stanchezza dei padroni di casa. Galloni prova a caricarsi i suoi sulle spalle, coadiuvato dal duo Franceschi-Naletto, ma Biscaro e Toni sigillano il successo. Contro Castelfranco, invece, la rimonta è più significativa, in quanto la formazione ospite guidata da coach Roncaglia (nonostante le tante ed importanti assenze) ha un buon approccio alla gara e si trova sul +15 in poco tempo; Universal rientra bene ed all’intervallo è 34 pari. Nel secondo tempo, la difesa locale frena l’attacco castelfranchese e, sul ribaltamento di fronte, Bravi e Mercanti chiudono la gara grazie ai propri canestri. I bianco-verdi di Castelfranco (Romagnoli 17, Sforza 12, Monari 9), vedono comunque il bicchiere mezzo pieno, in quanto hanno vinto agevolmente qualche giorno prima in quel di Sassuolo (Botti 10, Neviani 9, Toni 8) affermando il quarto posto in graduatoria. Là davanti, continuano il proprio percorso a braccetto Spilamberto e Formigine, che superano in maniera netta rispettivamente Campogalliano e Vignola. Torna al successo l’Accademia militare, che vince il derby cittadino contro Mo.Ba. Risultati: Campogalliano-Spilamberto 40-68, Magreta-Universal 59-67, Formigine-Vignola 67-39, Sassuolo-Castelfranco 31-65, Modena-Accademia 55-61. Recupero: Universal-Castelfranco 63-57.

Classifica: Spilamberto 26, Formigine 26, Magreta 22, Castelfranco 16, Universal 14, Sassuolo 10, Accademia 6, Campogalliano 6, Vignola 4, Modena 2.

Davide Ceglia

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?