Quotidiano Nazionale logo
24 gen 2022

E’ questa la settimana di Magnino

Sarà probabilmente questa la giornata delle attese ufficialità di mercato. Non è più un mistero, il Modena ha in pugno il rinforzo a centrocampo desiderato da Attlio Tesser e risponde al nome di Luca Magnino. Il classe ‘97 ha disputato la sua ultima partita con la maglia del Pordenone nella vittoria di Perugia (per lui addirittura 90 minuti) ed ora è pronto a raggiungere l’Emilia. Arriverà a titolo definitivo, nella politica modenese come ben sappiamo l’obiettivo è sempre quello di creare patrimonio e dunque avere giocatori, di prospettiva, legati da contratto pluriennale. Può giocare da interno, entrerà nelle rotazioni immaginiamo a breve visto il calendario ricco di impegni di febbraio. Ma, Davide Vaira ha chiuso anche un altro affare, sempre a centrocampo e sempre per un calciatore di prospettiva interessante. Parliamo di Shady Oukhadda, 23enne italiano ma di origine marocchina, centrocampista e all’occorenza difensore. Arriverà dal Gubbio certamente la prossima estate (pronto un contratto di 4 anni) ma il d.s. canarino sta provando ad accelerare i tempi.

Due arrivi per due cessioni quindi, fuori Castiglia e Rabiu, dentro Magnino e Oukhadda. E guai a tralasciare possibili sorprese dell’ultimo minuto. Il famoso attaccante le cui percentuali sono decisamente basse (sia Rivetti che Vaira hanno escluso l’operazione) ma finchè c’è tempo, c’è possibilità.

Nelle foto: in alto Magnino, sotto Oukhadda

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?