Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
23 mag 2022

Giovanni Guidetti nella storia: sua la quinta Champions League

23 mag 2022

Una marcia trionfale che ieri a Lubiana si è conclusa con la conquista del trofeo più prestigioso. Giovanni Guidetti ha messo in bacheca la quinta Champions League personale, che è anche il quinto trofeo stagionale per la sua squadra dal 2011, il Vakifbank Istanbul, capace di vincere tutte le competizioni cui ha partecipato in stagione, dal Mondiale per Club al campionato turco, passando per Supercoppa e Coppa Nazionale di Turchia per finire, appunto, col trionfo di ieri sera su Conegliano in terra slovena. Il punteggio di 3-1 ha raccontato di una gara equilibrata nella quale a farla da padrona è stata la brasiliana Gabi, indiscussa mvp del match, sempre glaciale nei momenti cruciali: 25-22 25-21 23-25 25-21 i parziali dopo oltre due ore di gioco e rovesciamenti di fronte continui. I 23 punti di Gabi e i 19 di Haak hanno fatto la differenza soprattutto nei finali di primo e quarto set mentre la sola Egonu (mostruosa prova da 39 punti per lei) non è bastata all’Imoco Conegliano per bissare la vittoria della scorsa stagione.

Niente di più da chiedere per Guidetti in questa stagione, e ora testa bassa per l’estate da affrontare con la sua Turchia.

In aprile si era parlato di un possibile avvicinamento addirittura alla panchina di Modena Volley, ma Guidetti rimarrà a Istanbul e il prossimo anno avrà finalmente la possibilità di allenare quella che lui stesso reputa l’attaccante più forte del mondo: Paola Egonu, appunto.

a.t.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?