Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
8 lug 2022
8 lug 2022

Il Carpi conferma Crotti a sinistra "Una rivincita dopo l’infortunio"

Trovato l’accordo per il rinnovo del 2002 che lo scorso anno ha disputato una sola gara

8 lug 2022
Pietro Crotti ha rinnovato con il Carpi: correrà sulla corsia mancina
Pietro Crotti ha rinnovato con il Carpi: correrà sulla corsia mancina
Pietro Crotti ha rinnovato con il Carpi: correrà sulla corsia mancina
Pietro Crotti ha rinnovato con il Carpi: correrà sulla corsia mancina
Pietro Crotti ha rinnovato con il Carpi: correrà sulla corsia mancina
Pietro Crotti ha rinnovato con il Carpi: correrà sulla corsia mancina

CARPI

Il Carpi ha sistemato la corsia mancina di difesa, che sarà occupata da un under classe 2002. Dopo l’ex cesenate Dominici, ieri è arrivato l’accordo per il rinnovo con Pietro Crotti, sempre 2002 nato a Montecchio, già in rosa l’anno scorso ma in campo in una sola gara (90’ di ottima fattura col Ghiviborgo per la squalifica di Montebugnoli), a causa dei postumi dell’operazione al legamento crociato che lo aveva fermato ad aprile 2021 (dopo 14’ della gara vinta col Rimini), nella fase finale del campionato con il Fiorenzuola. In estate era passato a Carpi, ma la ripresa dopo lo stop è stata molto più difficile e solo a maggio, dopo qualche apparizione con la Juniores, ha potuto entrare in campo. "Vado a caccia di rivincite – le sue parole dopo la firma – nella passata stagione sono stato limitato del tutto dai postumi dell’infortunio al ginocchio, ora voglio ripagare la grande fiducia che mi è stata rinnovata dalla società e dare il mio contributo per portare il Carpi più in alto possibile". Prima del ko Crotti aveva cominciato la stagione 2020-21 nella Primavera del Sassuolo (con cui ha fatto tutta la trafila), poi a gennaio era arrivato al Fiorenzuola prendendosi subito la maglia da titolare a sinistra in difesa e contribuendo con 12 gettoni alla cavalcata con cui il Fiorenzuola ha poi conquistato la Lega Pro.

d.s.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?