Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
29 apr 2022

In serie B ancora con Narciso Si parte da una base di 15 giocatori

Longo tornerà al Vicenza. Gli altri sono tutti sotto. contratto per la prossima. stagione

29 apr 2022
Antonio Narciso
Antonio Narciso
Antonio Narciso
Antonio Narciso
Antonio Narciso
Antonio Narciso

Cominciamo col dire che in pochi, anzi, a dire il vero nessuno, ha mai rinunciato a lui dal suo ritorno a Modena. Il motivo è molto semplice, a tratti elementare per chi non è abituato a vivere direttamente certe dinamiche ma chi ogni estate si ritrova a costruire una rosa garantisce si tratti di un aspetto fondamentale. Antonio Narciso è uomo spogliatoio, uomo che ha dentro di sé il Modena e capace di essere perfetto punto di incontro tra la parte giovane e quella più esperta del gruppo ed è per questo motivo che il veterano dei gialli si è guadagnato la conferma anche per il prossimo campionato di serie B.

Conferma che arriva direttamente dal direttore sportivo Davide Vaira, il quale non ha perso occasione per sottolineare proprio quanto Narciso sia punto di riferimento all’interno del Modena e quanto lo sia stato nel percorso costruito dalla squadra di Tesser.

Saranno 42 le candeline da spegnere e immaginiamo sia motivo di orgoglio anche per lo stesso portiere. Narciso intoccabile, dunque. E ciò apre il dibattito su quelle che saranno le future scelte di Varia riguardo alla rosa da puntellare in vista della B. Tra le certezze rientrano sicuramente i vari Gagno, Pergreffi, Silvestri, Gerli e Tremolada, tanto per citare alcuni di quei 14-15 giocatori che difficilmente lasceranno Modena, molti dei quali legati da contratti pluriennali. Pensiamo ad esempio a Nicholas Bonfanti che il Modena ha prelevato dall’Inter a titolo definitivo e che resterà in gialloblù fino al 2024, oppure a Giovannini che il Modena ha messo sotto contratto fino al 2025.

Unico che, almeno dal punto di vista contrattuale, terminerà la sua avventura a Modena è Samuele Longo. Non raggiunti alcuni requisiti stipulati a gennaio, il Modena lascerà che il prestito dell’attaccante si concluda, Longo tornerà così a Vicenza.

a.t.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?