Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
15 mag 2022

La Cittadella ad una vittoria dalla D In cinque sognano la promozione

Gara decisiva quella di San Damaso (15,30): se Salmi trova i tre punti arriva lo storico traguardo

15 mag 2022

Si chiude oggi (ore 16,30) la regular season dei dilettanti – solo in Seconda ’G’ l’ultima giornata è il 22 – con tanti verdetti e 6 modenesi che inseguono la promozione.

Eccellenza. Si gioca la quinta giornata del triangolare che regala 2 pass per la D: alle 15,30 a San Damaso la Cittadella (al completo) può scrivere la storia e riceve il Fya Riccione in una gara decisiva, visto che alla squadra di Salmi serve un successo per salire (da conquistare oggi o il 22 a Corticella nell’ultima giornata), mentre ai romagnoli basta anche il pari visto che in un eventuale arrivo tutti e 5 punti sarebbero davanti per la differenza reti. Classifica: Riccione e Corticella 4 punti, Cittadella * 3, domenica 22 Corticella-Cittadella.

Promozione. Si giocano 6 gare tutte decisive visto che dietro a La Pieve promossa da un mese si devono ancora assegnare i 4 posti playoff, i 4 playout e la retrocessa diretta. Si giocano Solierese-Quarantolese, Castelnuovo-Persiceto, Ganaceto-Polinago, Centese-La Pieve, Casumaro-Cavezzo e Spm-Fiorano. Clas. La Pieve 62, Ganaceto e Cavezzo 39, Polinago e Camposanto 34, Quarantolese 33, Fiorano 31, Castelnuovo 27, Casumaro e Spm 26, Centese 21, Persiceto e Solierese 20.

Feste. In Seconda ’F’ la Consolata capolista a +1 sullo Junior Fiorano deve vincere a Marzaglia sul campo degli Eagles già retrocessi, mentre i fioranesi sperano nel sorpasso ricevendo l’Ubersetto in lotta playoff. Stessa situazione in Terza ’A’ dove il Cimone a +1 sull’Audax riceve a Montecreto il Magreta, mentre i casinalbesi sono di scena a Portile con l’Union 81. C’è aria di spareggio in Terza ’B’ dove il Medolla a +3 sul Mandrio oggi riposa mentre i correggesi giocano sul campo dell’Old Invicta fanalino: se vincono c’è l’aggancio e il 22 (a Novi?) si gioca lo spareggio, altrimenti fa festa oggi la squadra di Pinotti.

Davide Setti

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?