Quotidiano Nazionale logo
21 mar 2022

La Cittadella allunga in vetta

Il risultato contro Felino porta a tre i punti di distanza della squadra di mister Salmi sul secondo posto

felino

0

cittadella

0

FELINO: Terzi, Di Giuseppe, Sarr, Davighi, Di Cosmo, Crescenzi, Lattuca (3’ st De Luca), Tofani (19’ st Gelmini, 41’ st Mayingi Tomo), De Sagastizabal, Corbelli (25’ st Numeroso), Iaquinta. A disposizione: Bumbac, Adofo, Pasini, Abdul Wahab, Canale. All.: Apolloni.

CITTADELLA: Chiossi, Galanti, Boilini, Covili, Farina, Pappaianni Lenzi (15’ pt Maniglio), Iori (19’ pt Vezzani), Vernia (25’ st Binini), Notari (37’ st Ferrara), Davoli (5’ st Caselli), Napoli. A disposizione: Gobbi, Rocchi, Sejdiraj. All.: Salmi.

Arbitro: Mozzillo di Reggio Emilia.

Note: ammoniti: Tofani (F), Iaquinta (F), Numeroso (F), Vernia (C). Espulso: Chiossi (C) al 15’ pt.

A reti bianche la sfida tra Felino e Cittadella. Uno ’sgarbo’, quello di mister Apolloni, commesso, sportivamente parlando, al patron dei modenesi Galassini, che hanno condiviso nel 2018, per qualche mese, l°esperienza del ’nuovo’ Modena nel campionato di Serie D. Un punto però che permette alla squadra di mister Salmi di allungare a tre punti il vantaggio sulla inseguitrice Colorno, sconfitta a Formigine. Al 15’ pt l’episodio che condiziona, e non poco, il match degli ospiti: Chiossi, in uscita fuori dall’area, atterra un avversario lanciato a rete ed il direttore di gara non ci pensa due volte ad estrarre il cartellino rosso ai danni del portiere della Cittadella. Un risultato complessivamente giusto che, come detto, spinge sempre più vicino agli spareggi per la promozione in Serie D.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?