Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
17 apr 2022

L’Amatori conquista la Coppa Italia B Da 22 anni i gialloblù non vincevano un trofeo

Battuta nella finalissima di ieri. Follonica. È finita 4 a 3:. decisivi nella fase cruciale. Scutece e Pochettino

17 apr 2022

Dopo tantissimi anni di vacche magre, torna finalmente un trofeo di hockey pista a Modena, grazie alla seconda squadra della Symbol Amatori 1945 Modena, che ieri pomeriggio a Forte dei Marmi ha vinto la Coppa Italia riservata alle squadre di serie B, battendo in una bellissima finale il Follonica Hockey 1952 per 4-3.

A distanza di dodici anni dalla Coppa di Lega conquistata dal La Mela Montale, ed a ben ventiquattro anni dalla Coppa vinta dal H.C. Modena, la Versilia porta ancora bene ai colori modenesi, che si aggiudicano una finale equilibrata e combattuta, che la formazione gialloblù ha saputo ben interpretare contro una squadra "rognosa" nonostante una etàmente bassa.

L’inizio di gara era media sostanzialstato abbastanza guardingo da una parte e dall’altra, con le due squadre che si studiavano, ma i modenesi erano riusciti ad andare al riposo aventi di una rete grazie alla marcatura di Pochettino.

Nella ripresa i maremmani acceleravano, andando addirittura avanti con lo "highlander" Franco Polverini, ma un altro bomber intramontabile come Stefano Scutece riportava la Symbol in carreggiata, prima pareggiando, poi piazzando con Pochettino un uno-due che tagliava definitivamente le gambe ai toscani, capaci solo di accorciare le distanze a cinque minuti dalla fine, con i gialloblù estremamente lucidi nel controllare la gara fino alla sirena liberatoria, che riporta Modena sul gradino più alto di una Coppa, impresa che in passato non era mai avvenuta. r.c.

Nella foto i ragazzi dell’Amatori festeggiano la Coppa Italia appena conquistata

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?