Quotidiano Nazionale logo
11 apr 2022

Lazzaretti: "Una prestazione ignobile" Bagatti: "C’è solo da vergognarsi"

Vergogna è la parola che meglio spiega l’1-6 di Milano. "C’è solamente da vergognarsi – spiega mister Massimo Bagatti - abbiamo subito tanti gol in 90’ quanti nelle precedenti 9 partite. Dopo lo 0-1 abbiamo spento il cervello e questo è inaccettabile, non era mai successo e non deve mai succedere. Ci siamo sciolti come neve al sole, mi vergogno e non ci sono parole, non avevo mai perso 6-1 in vita mia". Il patron Lazzaretti esce nero prima del 90’ e della società parola il ds Riccardo Bolzan: "E’ difficile commentare ma è doveroso farlo – spiega - è stato un fulmine a ciel sereno con una prestazione ignobile dopo 2 mesi di crescita. Trovo retorico chiedere scusa perché le scuse le si chiedono in campo. Mi metto nei panni dei tifosi che ci hanno seguito e che meritano una risposta sul campo subito giovedì. Analizzeremo bene gli aspetti psicologici e emotivi di una giornata come questa in cui c’è solo da vergognarsi".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?