Quotidiano Nazionale logo
5 mag 2022

Lorenza Rettighieri sorprende a Terni

E’ stata la migliore tra i modenesi nella prima sessione degli italiani giovanili. Bene anche. Bendin tra gli under 19

E’ partita a Terni la prima sessione dei Campionati Italiani Giovanili, in base alla nuova e discussa formula delle fasce di età, caratterizzate da una notevole spezzettatura rispetto alle classiche categorie Giovanissimi, Ragazzi, Allievi, Juniores e Under 21.

Il migliore dei modenesi è stata la giovanissima promessa Lorenzo Rettighieri, che si è cimentato nell’Under 13. Nel singolo dopo aver superato il proprio girone, Rettighieri si è imposto agevolmente al primo turno ma al secondo è incappato nel friulano Francesco Trevisan, n.3 del ranking di categoria, poi a sua volta finalista della manifestazione. Nella gara di doppio maschile Rettighieri, in coppia col romagnolo Enrico Gabriel Nita, ha superato brillantemente il girone di qualificazione, ma ha dovuto fermarsi ad un passo dal podio, ai quarti di finale.

Nell’Under 19 Andrea Bendin ha superato le durissime sessioni di pre turni, poi in girone gli è stato fatale l’incontro decisivo perso per 3-2 e non ha potuto accedere al tabellone finale. Esordio certamente non agevole per Elena Ferretti nell’Under 15, fuori in girone sia nel singolo che nel doppio femminile

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?