Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
10 giu 2022

Minelli alla Carpine, due colpi a Formigine

Si tratta di Ricaldone e Cremaschi. Santi in pole per la panchina del Polinago. Il Fiorano prende Occhi

10 giu 2022
La formazione del Cus Modena-Reggio in corsa per la promozione
La formazione del Cus Modena-Reggio in corsa per la promozione
La formazione del Cus Modena-Reggio in corsa per la promozione
La formazione del Cus Modena-Reggio in corsa per la promozione
La formazione del Cus Modena-Reggio in corsa per la promozione
La formazione del Cus Modena-Reggio in corsa per la promozione

E’ della Carpine il colpaccio a sensazione di giornata: Simone Minelli, trequartista ‘97 qust’anno per poche gare al Carpi ed ex Fiorentina, Trapani e Teramo giocherà in Seconda coi giallorossi.

In Eccellenza doppio colpo per il Formigine che ha definito l’arrivo dal Rolo del difensore Gianluca Ricaldone (’90), già in verdeblù due stagioni fa ed ex Fabbrico, Solierese, Rosselli e Campagnola, e della punta Simone Cremaschi (’96), già in categoria con San Felice e Campagnola. La Modenese prende fra i pali Luca Bacciocchi (2003) dal Ganaceto e conferma il difensore 2002 Matteo Laino.

In Promozione il Fiorano si rinforza col difensore Federico Occhi (’95), scuola Carpi e negli ultimi 3 anni a Castellarano dopo tanti anni a Casalgrande.

La Sanmichelese blinda la porta con Luigi Toni (’96) ex Formigine e Casalgrande, negli ultimi 3 anni a Castelnuovo. Il portiere Alex D’Arca saluta l’Atletico Spm, lascia Cavezzo il portiere Schiuma, destinazione Castellarano, così come lascia San Felice l’attaccante Veratti (17 reti in 19 gare coi giallorossi), che ha accettato il progetto, sempre in Promozione, dell’ambiziosa Vianese del nuovo ds Bimbi (ex Dorando Pietri).

In Seconda la Flos Frugi riparte con le conferme in mediana di Mosca e in attacco di Aragona, sono stati liberati i due attaccanti Debonis e Kerniqi. L’attaccante Matteo Marinelli ex Maranello e Colombaro, è il primo colpo della Fortitudo.

ALLENATORI. Sta per trovare un "padrone" la panchina del Polinago: ieri sera incontro probabilmente decisivo con Marco Santi, ex La Veloce Fiumalbo, che dovrebbe essere il prescelto.

Sempre in Promozione c’è Bruno Prandi, ex Virtus Correggio, in pole per la panchina della United Carpi.

In Seconda lo Junior Finale ha scelto Manuel Gavioli, ex giovanili di Carpi e United Carpi.

d.s.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?