Quotidiano Nazionale logo
10 apr 2022

Pallanuoto

Sea Sub cade in casa. Pari nel derby di C

SEA SUB MODENA

7

PIACENZA

8

(2-0 1-5 3-1 1-2)

SEA SUB MODENA: Pederielli, Gatti, Pinotti (2), Cojacetto, Bonacini, Trocciola (3), André (2), Calabrese, Sorbini, Testini, Righetti, Lorenzoni, Martini; all.: Fantuzzi.

PIACENZA 2018: Bernardi, Branca, Nani, Giacobbe (3), Frodá, Martini, Merlo, Spadafora (4), Clini, Molnar (1),Zanoli, Pugliesi, Bosi.

Arbitro: Buonpensiero.

Note: Sea Sub superiorità 2 su 6 più 2 rigori trasformati, Piacenza 1 su 8 più un rigore realizzato.

Può recriminare la Sea Sub, in formazione ampiamente rimaneggiata, per una sconfitta di misura contro un forte Piacenza, con i modenesi bravi a recupere sul 6-6 a fine terzo tempo, dopo una seconda frazione disastrosa: l’ultimo parziale è tutto giocato punto a punto, ma alla fine premia gli ospiti, più lucidi in fase offensiva.

In serie C finisce con un pareggio tutto sommato giusto per 10-10 il derby tra Coopernuoto Carpi ed Onda Blu Formigine, con gli ospiti che ribaltano una partita che sembrava persa, ma con i padroni di casa che raggiungono il pareggio a meno di un minuto dalla fine. In Promozione nulla da fare per il Penta Modena, che perde 5-10 a Forlì. m.c.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?