Quotidiano Nazionale logo
31 mar 2022

"Partita sofferta, vittoria speciale"

Fa centro al primo colpo, Emmanuel Cascione, e centra un traguardo importantissimo. "Una delle più sofferte dell’anno: abbiamo incontrato una grande, grandissima squadra. Forte fisicamente e tecnicamente: abbiamo fatto bene nel primo tempo, ma poi sono venuti fuori loro e per noi si è trattato di lavorare soprattutto in fase difensiva. Ci è andata bene in qualche occasione, ma non sempre chi gioca meglio vince. Il calcio premia anche la dedizione e lo spirito di sacrificio e i ragazzi ci hanno messo sia l’una che l’altro". I rigori ("una lotteria") hanno premiato il Sassuolo e Cascione festeggia due volte: a Viareggio è di casa ("un torneo del genere ha grande valore") e di casa ne ha trovata un’altra, dice, all’interno del progetto neroverde "che lavora benissimo a livello di settore giovanile".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?