Quotidiano Nazionale logo
9 mag 2022

Playoff, Montale piega l’insidioso Nardi Volta

Volley, le nerofuxia si giocano la A2. In B maschile calvario Kerakoll Sassuolo

Partono molto bene i playoff per la promozione in serie A delle squadre modenesi: dopo il sofferto, ma importantissimo successo esterno della Stadium Mirandola nel post season maschile, arriva il roboante 3-0 (2826 2512 2517) con cui l’Emilbronzo 2000 Montale stronca il temutissimo Nardi Volta Mantovana. Decisivo il primo set vinto di forza dalle nerofuxia ai vantaggi, dopo aver rischiato moltissimo vanificando un vantaggio di ben sei punti: perso il parziale, le lombarde sono sparite dal campo, e per le ragazze di Ghibaudi, trascinate da una Giardi incontenibile, è facile chiudere il tre set, ottimo viatico per la gara di ritorno di sabato prossimo, dove serviranno comunque due set, per strappare il biglietto per la A2. Nei Playout di serie B maschile, continua il calvario della Kerakoll Sassuolo, che cede nettamente a Ravenna ad una Consar cinica, che con un netto 3-0 (2514 2519 2519) mette una grossa ipoteca su una salvezza che sono qualche settimana fa sembrava impossibile.

Nei tornei regionali verdetti tutto sommato nella norma: all’esordio nei playoff per la promozione in B2, bellissima vittoria dell’Edil Cam Cavezzo, che passa d’autorità a Reggio Emilia contro l’Everton con un 3-0 (2624 2516 2523) che rende la gara di ritorno molto più semplice per le ragazze di Levagnini, bravissime a tenere anche a livello psicologico. Bene anche il Soliera 150 nei Playoff delle seconde, che vince 3-2 (2523 1925 2516 2125 1513) contro il Cervia, con 23 punti di Lisa Morselli, ma mercoledì sera in Romagna bisognerà vincere per passare il turno. Nei playoff maschili cala il sipario sulla stagione della Hipix Spezzanese, che però saluta i playoff delle seconde con una bella vittoria esterna sul campo del Paolo Poggi S.Lazzaro: 3-2 (2523 1625 2523 1725 1816) il finale con tie break fortemente voluto dai "leoni".

Nei playoff di serie D maschile, vincono la Lycos Torrazzo, che regola il Pieve 3-1 (2025 2513 2516 2515), e l’Univolley Carpi, che batte nettamente il Facile Volley 3-0 (2523 2927 2520), mentre è severa la scoppola rimediata dal US Castelnuovo, battuto in casa 0-3 (1825 1625 2025) dal Forlì. Meno bene le ragazze, che portano a casa solo una vittoria con la Basser Mobilservice, capace di passare sul campo dell’Everton 3-2 (2517 2225 2522 1125 159): perdono invece la Libertas Fiorano 2-3 (1525 1925 2225 2325 1512) a Guastalla, ed il Volley S.Cesario sconfitto in casa 0-3 (2426 2325 1625) dal Rivergaro.

Riccardo Cavazzoni

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?