Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
30 mag 2022

Rapid Nonantola promosso in A2, Modena si deve arrendere al fotofinish

30 mag 2022
Nonantola festeggia la promozione in A2
Nonantola festeggia la promozione in A2
Nonantola festeggia la promozione in A2
Nonantola festeggia la promozione in A2
Nonantola festeggia la promozione in A2
Nonantola festeggia la promozione in A2

RAPID

24

MODENA

23

RAPID : Morselli 3, Melchiorri 3, Gollini 6, Ciuffetti, Dalolio 1, Sighinolfi, Bruni 1, Valle 7, Pennisi, Baraldini, Ansaloni, Lambertini 3, Martini, Caretti, Serafini. All. Manfredini-Guidetti

MODENA: Alpi, Ben Henia, Dallari L., Dallari G., Fiorini, Mejri, Pollastri 3, Tori, Trevisi, Vezzelli, Stallo 2, Turrini, Pugliese 12, Prandi 2, Vaccari 4, Spelta. All. Sgarbi.

Il Rapid Nonantola si riprende l’A2 piegando in rimonta nel finale un Modena a cui vanno gli applausi per una grande stagione. La finale della final four giocata alla palestra "Alighieri" finisce al fotofinish per i rossoblù, che piazzano una rimonta decisiva nei gli ultimi 6’ con un break di 3-0, dal 23-21 per Modena al 24-23 che vale la promozione. Il derby si gioca punto a punto per 15’, poi il Rapid prova a mettere la freccia con un piccolo parziale di 4-1 firmato dal tris di Valle (7 reti per lui alla fine) che vale il 10-7. Poi però si spegne la luce e Modena con un break di 6-0 va al riposo avanti 13-11, grazie a un Pugliese in formato gigante, autore a fine gara di ben 12 reti. Nella ripresa in 12’ il Rapid riesce a ricucire lo svantaggio e si arriva al 20-20 nei gli ultimi 10’. Il Rapid mette la freccia con Melchiorri, poi Modena trova 3 reti di fila con Prandi, Pugliese e Pollastri che sul 23-21 sembrano aver dato ai gialloblù lo slancio per portare a casa il successo. Ma il Rapid non muore mai, torna sul -1 con Melchiorri, pareggia grazie alla rete di Lambertini a 4’ dalla fine e poi serve il rigore di Valle a 90 secondi dalla fine per il 24-23 poi difeso dalla squadra rossoblù.

Davide Setti

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?