Quotidiano Nazionale logo
20 mar 2022

Tremolada inventa due assist Minesso segna anche di testa

Buon rientro di Silvestri. Mosti risponde alla fiducia. del mister con una. prestazione di qualità

Consueta foto di gruppo sotto il settore dei tifosi canarini: quella di Pesaro è stata la tredicesima vittoria lontano dal Braglia (Fiocchi)
Consueta foto di gruppo sotto il settore dei tifosi canarini: quella di Pesaro è stata la tredicesima vittoria lontano dal Braglia (Fiocchi)
Consueta foto di gruppo sotto il settore dei tifosi canarini: quella di Pesaro è stata la tredicesima vittoria lontano dal Braglia (Fiocchi)

GAGNO 6,5 Non deve fare grandi interventi fino alla bella deviazione sul calcio da fermo di Acquadro a metà ripresa.

CIOFANI 6,5 Primo tempo accorto, nella ripresa con la squadra in sicurezza cresce anche in spinta.

SILVESTRI 7 Grande senso della posizione in una partita nella quale addomestica un gran numero di palloni che piovono dalle sue parti.

PERGREFFI 6,5 Un paio di piccole sbavature nella prima frazione, poi anche dalle sue parti non c’è trippa per gatti.

PONSI 6,5 Nell’inizio di gara accorto dei canarini, è quello che più di tutti prende iniziative sulla fascia. Nella ripresa gioca in totale controlloe non fa mai rimpiangere lo squalificato Azzi.

SCARSELLA 6,5 Come spesso gli succede, con un gol di pregevole fattura dà un senso ad una partita giocata col freno a mano tirato fino all’intervallo (23’ Magnino 6 Entra con la gara già in discesa, mostra comunque buone giocate).

GERLI 6,5 Sul tachimetro delle sue gambe i chilometri percorsi in questa stagione cominciano a farsi sentire, comunque sempre lucido nella parte nevralgica del campo. (Di Paola sv).

ARMELLINO 6 Fa legna a centrocampo, arginando l’inizio delle azioni della Vis. A risultato acquisito prova qualche affondo ma non punge.

TREMOLADA 7,5 Due assist per i primi due gol, un inizio di ripresa sontuoso che lo porta anche a sfiorare il possibile 0 a 4. Quando gira lui gira tutta la squadra, assolutamente decisivo. (23’ st Duca 6 Prova con insistenza percussioni, ha un’occasione ma non è fortunato).

MOSTI 7,5 E’ in un gran momento e si vede sin dai primi minuti anche al Benelli. A inizio ripresa prima sigla il gol del raddoppio poi fornisce un pallone col contagiri a Scarsella per la rete che chiude i giochi. (41’ st Giovannini sv).

MINESSO 7 Come a Carrara, un altro gol importante di testa. Sblocca una partita che da lì in avanti gira con l’inerzia a favore dei gialli. Bravo anche a sacrificarsi in copertura (39’ st Ogunseye sv).

Alessandro Bedoni

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?