Quotidiano Nazionale logo
15 mar 2022

Un’altra trasferta indigesta per i giocatori di Bigica Il Lecce si impone, Cehu espulso

La sconfitta rimediata in Salento allontana la zona playoff

Nella foto Bigica, nelle ultime due trasferte altrettante sconfitte
Nella foto Bigica, nelle ultime due trasferte altrettante sconfitte
Nella foto Bigica, nelle ultime due trasferte altrettante sconfitte

lecce

2

sassuolo

1

LECCE: Samooja, Nizet, Hasic, Vulturar, Pascalau, Carrozzo, Macrì (40’ s.t. Mommo), Gonzalez, Daka, Lemmens, Berisha (38’ s.t. Johannsson). All. Grieco (Bufano, Russo, Haakmat, Salomaa, Been, Dreier, Torok, Trezza, Scialanga)

SASSUOLO: Vitale, Pieragnolo (41’ s.t. Loeffen), Cehu, Zenelaj (1’ s.t. Casolari), Paz, Arcopinto (23’ s.t. Ahmed), Ferrara (23’ s.t. D’Andrea), Mata (1’ s.t. Forchignone), Miranda, Samele, Abubakar. All. Bigica (Zacchi, Aucelli, Macchioni, Toure, Ngingi, Diawara, Cavallini)

Arbitro: Acanfora di Castellammare (Pizzoni, Ciancaglini)

Reti: 21’ p.t. Daka, 6’ s.t. Gonzalez (rig.), 24’ s.t. Abubakar

Note: espulsi l’allenatore del Sassuolo Bigica (21’ p.t.) per proteste, Cehu (28’ s.t.) per doppia ammonizione e Miranda (36’ s.t.) per gioco scorretto. Ammoniti Pieragnolo, Ferrara.

Un altro stop per la Primavera del Sassuolo, cui due trasferte consecutive fruttano altrettante sconfitte, tenendola ai margini della zona playoff.

Battuto dal Torino di misura la settimana scorsa, la squadra di Bigica cade anche a Lecce al termine di una gara condizionata di diversi episodi che frustrano le velleità neroverdi. In svantaggio di due gol prima dello scoccare dell’ora di gioco, complici le reti di Daka e Gonzalez, il Sassuolo si sveglia solo al 24’ della ripresa.

È infatti Abubakar a trovare la rete che riapre la partita, ma 5 minuti dopo Cehu incappa nell’espulsione che blinda il vantaggio leccese e toglie ogni speranza di rimonta ai neroverdi. Che finiscono addirittura in nove: nel finale, infatti, altra espulsione a danno di Miranda.

s.f.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?