Pedrini e Ngapeth
Pedrini e Ngapeth

Modena, 15 aprile 2021 - Dopo tre stagioni allo Zanit Kazan, Earvin Ngapeth torna a Modena. Lo fa firmando un contratto triennale, che lo legherà ai colori gialloblù fino alla prossima scadenza olimpica, il 2024. "Dopo l'annuncio della Mamma francese - il commento della presidente Catia Pedrini - arriva la conferma tanto attesa della Mamma italiana. Ci sei mancato, Earvin. Ci è mancato il tuo talento, ci è mancato il tuo sorriso, ci è mancata la tua magia. Sono cambiate tante cose in questi tre anni e ora guardiamo avanti insieme, per i prossimi tre. Sarà il PalaPanini, con il calore del nostro popolo a scaldarti, dopo tre anni nel freddo di Kazan.Torniamo insieme dove insieme siamo stati, dove Modena merita di stare. La strada la conosciamo. Bentornato a casa, Earvin". In gialloblù il francese ha già vinto uno scudetto, due Coppa Italia e due Supercoppa Italiana.

Questo è il primo annuncio di una campagna acquisti che si attende riporti Modena ad altissimo livello per ciò che concerne la stagione 2021/2022. Potrebbero infatti arrivare a breve anche le conferme del ritorno di Bruno Rezende e dell'arrivo in gialloblù di Yoandy Leal.