Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
23 mag 2022

Emozioni: cuore o cervello? La scienza risponde

Uno studio dei ricercatori delle università di Padova, Pisa e California Irvine hanno dimostrato che le emozioni nascono nel cuore e vengono poi "comunicate" al cervello

23 mag 2022
featured image
Elettrocardiogramma su un paziente
featured image
Elettrocardiogramma su un paziente

Padova, 23 maggio 2022 – Le emozioni nascono nel cuore, una scoperta a prova di scienza. È stato studiato il meccanismo che porta a provare una specifica emozione a fronte di determinati stimoli e trova nel cuore la radice delle emozioni. Lo studio è stato condotto da una squadra di bioingegneri dell'Università di Pisa, in collaborazione con l'Università di Padova e l'University of California Irvine, pubblicato su “Proceedings of the National Academy of Science of the Usa”

Approfondisci:

Long Covid, sintomi nel 17% di bambini e adolescenti: i dati del primo studio italiano

Lo studio

Utilizzando modelli matematici complessi, applicati ai segnali elettrocardiografici ed elettroencefalografici in soggetti sani durante la visione di filmati con contenuto emotivo altamente
emozionante, spiacevole o piacevole, i ricercatori hanno scoperto che nei primi secondi lo stimolo modifica l'attività cardiaca, che a sua volta induce e modula una specifica risposta della corteccia.

Un continuo e bidirezionale scambio di informazioni tra cuore e cervello sottende quindi l'intera esperienza cosciente dell'emozione e, soprattutto, della sua intensità. Per poter estrarre da una semplice analisi dell'Ecg la valutazione di uno stato emotivo, i ricercatori hanno sviluppato equazioni matematiche in grado di decodificare continuamente la comunicazione cuore-cervello nei diversi stati emozionali.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?