Quotidiano Nazionale logo
12 dic 2021

Scontro frontale nel Padovano, tre le vittime. Un 47enne di Chioggia è morto sul colpo

Non c'è stato nulla da fare per il conducente della Peugeot 206, gli altri due passeggeri sono gravi. Illeso l'uomo alla guida del furgone

featured image
I soccorsi

Padova, 12 dicembre 2021 – Scontro frontale tra un’auto e un furgone, tre le vittime dell’incidente. Un 47enne è morto sul colpo, mentre altre due persone sono in gravi condizioni. É il bilancio pesantissimo dell’incidente stradale avvenuto nel pomeriggio lungo la strada statale 309 Romea, al km 101, nel comune di Codevigo tra un furgone e una Peugeot 206.

Non c’è stato niente da fare, nonostante i soccorsi del personale sanitario del Suem, per il conducente Peugeot 206, un 47enne di Chioggia, deceduto sul colpo, come accertato dal medico. I due passeggeri che erano a bordo della vettura sono rimasti incastrati dalle lamiere, che si sono deformate per la fprza dell’urto violentissimo con il furgone: i pompieri del distaccamento di Piove di Sacco hanno messo in sicurezza i mezzi ed estratto dalla vettura il giovane e la donna. I medici dell’elisoccorso sono riusciti a stabilizzarne i parametri vitali e trasportarli d’urgenza in ospedale.

Approfondisci:

Incidente a Grumo Nevano, l'auto finisce fuori strada: muore 21enne

Approfondisci:

Incidente in A4 a Cessalto, scontro tra furgone e camion: un morto

Sono ancora da accertare le cause dell’incidente, saranno i rilievi delle forze dell’ordine intervenute sull’incidente a ricostruire la dinamica e capire se a fare perdere il controllo della strada a uno dei due mezzi possano essere state le condizioni meteo sfavorevoli, come il fondo stradale scivoloso, oppure in sorpasso azzardato. Illeso il conducente del furgone, le operazioni sul posto sono terminate poco prima delle sette di sera.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?