Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
20 lug 2022
20 lug 2022

West Nile Veneto, seconda vittima: anziano ucciso dal virus nel padovano

L'uomo, 77 anni, era affetto da più patologie, era stato ricoverato per uan grave forma di encefalite 

20 lug 2022
Il virus West Nile è diffuso tra gli uccelli e trasmesso all'uomo da una zanzara infetta
Il virus West Nile è diffuso tra gli uccelli e trasmesso all'uomo da una zanzara infetta
Il virus West Nile è diffuso tra gli uccelli e trasmesso all'uomo da una zanzara infetta
Il virus West Nile è diffuso tra gli uccelli e trasmesso all'uomo da una zanzara infetta

Padova, 20 luglio 2022 - Il virus West Nile ha fatto la seconda vittima in Veneto, in provincia di Padova. Ieri sera, all'ospedale di Schiavonia, è deceduto un anziano di 77 anni, residente in provincia, affetto da più patologie, ricoverato con un quadro di encefalite da West Nile.

Attualmente, il quadro delle encefaliti comprende il paziente deceduto la scorsa settimana a Piove di Sacco (Padova), uno ricoverato sempre a Piove di Sacco in Terapia intensiva, confermato positivo alla West Nile, un terzo paziente ricoverato a Schiavonia, in miglioramento, un quarto in Azienda Ospedaliera a Padova. 

Il primo decesso a Piove di Sacco quattro giorni fa, il 16 luglio. 

L'attività di monitoraggio ha evidenziato la presenza di due soggetti asintomatici donatori di sangue, positivi alla West Nile, Il virus West Nile è diffuso tra gli uccelli e trasmesso all'uomo da una zanzara infetta. Il Dipartimento di Prevenzione, con la parte veterinaria, registra due cavalli infetti dal virus con sindromi neurologiche. 

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?