Il prosciutto, eccellenza di Parma
Il prosciutto, eccellenza di Parma

Parma, 17 giugno 2021 – In qualità di Capitale della Food Valley e di "Città Creativa Unesco della Gastronomia", Parma è pronta a celebrare domani la Giornata Mondiale della Gastronomia Sostenibile con una serie di appuntamenti e iniziative sui temi della sostenibilità alimentare e la corretta nutrizione.

Il programma

Un programma ricco che andrà avanti per tutta la giornata di venerdì 18 giugno. Alle ore 10 l’appuntamento “Dalla Casa Musica le note genuine del Lievito Madre - incontro con i Maestri Accademici”, racconti ed esperienze sull’utilizzo del lievito madre. Alle 17.30 “Food City Design: quando la cultura del cibo disegna le città”, un viaggio nel prestigioso Master dell'Università di Parma che unisce l’arte del cibo a quella del design. Infine, alle 19 l'ultimo appuntamento è con la conferenza "Gastronomia Sostenibile: in Italia si può” che spazierà tra esperienze, straordinari prodotti e tradizioni riscoperte o rinnovate del nostro Paese.

Le conferenze saranno trasmesse in streaming sulla pagina Facebook del Laboratorio Aperto Parma e sul canale YouTube Città di Parma, invece per iscriversi ai laboratori tutte le informazioni e i contatti sono presenti sul sito istituzionale del Comune di Parma.

Un evento per la città

Soddisfazione per l’assessore al Progetto UNESCO Cristiano Casa, che ha voluto sottolineare il ruolo di Parma come città leader dell’industria alimentare e della nutrizione sostenibile: “Il 18 giugno è una giornata con un alto valore simbolico per il mondo e per la nostra città, una giornata per accrescere la consapevolezza e sensibilizzare la cittadinanza rispetto al ruolo chiave della Gastronomia come motore dello sviluppo sostenibile promuovendo lo sviluppo agricolo, la sicurezza alimentare, l'alimentazione consapevole, la produzione sostenibile e la conservazione della biodiversità.  La gastronomia, come espressione culturale della diversità naturale e culturale del mondo, abbraccia tutte le culture e le civiltà nel promuovere lo sviluppo sostenibile”, ha sottolineato Casa.