Andrea Pecile
Andrea Pecile

Pesaro, 5 agosto 2018 – Trieste è campione di Elev8 2018. La squadra capitanata da un super Andrea Pecile, mvp e autore di 40 punti, ha battuto in finale Milano 79 a 57. Terzo posto conquistato da Pesaro (FOTO), vincente nella gara del pomeriggio su Torino per 76 a 66, mentre il quinto posto è andato a Treviso, 66 a 63 su Bologna. Pari merito tra la Siena di Monaldi e Bari di capitan Basile, ex aequo agli ultimi posti senza scendere in campo. Prima della finale si è svolto il contest dei tiri da tre vinta da Sedin Velispahic, bosniaco classe 94 sbocciato nella Stella Maris Pesaro e oggi giocatore di Montecchio in serie D. Contest a cui ha partecipato anche Joseph Blair jr, figlio dell’ex biancorosso.

A seguire la spettacolare sfida delle schiacciate vinta da Salvo “SkyOne” Caruso, 23 anni di origine siciliana alto “solo” 175 cm. Non ha mai giocato in una squadra di basket ma è un dunker dal 2015, da quando è rimasto folgorato vedendo schiacciare in un campetto di Milano il campione Italiano delle Marco Favretto, classificato secondo. Tra i giudici anche il padrino della manifestazione Joe Blair che ha salutato così il pubblico di Pesaro “Grazie a tutti per essere qui – ha detto – la vostra presenza è molto importante per la pallacanestro della vostra città e non solo”. Sono stati tre giorni da incorniciare per gli organizzatori di Elev8: tante le persone che, nonostante il caldo del week end, sono intervenute alla manifestazione per vedere i giocatori di fama internazionale e no sfidarsi su uno spettacolare parquet che affaccia sul mare.