Invia tramite email Condividi Condividi su Instagram Effettua l'accesso col tuo utente QN Il Giorno Tutte le ultime notizie in tempo reale dalla Lombardia il Resto del Carlino Tutte le notizie in tempo reale dall'Emilia Romagna e dalle Marche Il Telegrafo Tutte le news di oggi di Livorno La Nazione Tutte le notizie in tempo reale dalla Toscana e dall'Umbria QuotidianoNet Tutte le ultime notizie nazionali in tempo reale Tweet WhatsApp Canale YouTube
Cronaca Sport Cosa fare

EDIZIONI

Abbonamenti

Leggi il giornale

Network

Quotidiano.net il Resto del Carlino La Nazione Il Giorno Il Telegrafo

Localmente

Codici Sconto

Speciali

Elev8, Trieste è la Basket City d'Italia 2018 / FOTO

Pesaro si aggiudica il terzo posto

Ultimo aggiornamento il 5 agosto 2018 alle 21:04
Andrea Pecile

Pesaro, 5 agosto 2018 – Trieste è campione di Elev8 2018. La squadra capitanata da un super Andrea Pecile, mvp e autore di 40 punti, ha battuto in finale Milano 79 a 57. Terzo posto conquistato da Pesaro (FOTO), vincente nella gara del pomeriggio su Torino per 76 a 66, mentre il quinto posto è andato a Treviso, 66 a 63 su Bologna. Pari merito tra la Siena di Monaldi e Bari di capitan Basile, ex aequo agli ultimi posti senza scendere in campo. Prima della finale si è svolto il contest dei tiri da tre vinta da Sedin Velispahic, bosniaco classe 94 sbocciato nella Stella Maris Pesaro e oggi giocatore di Montecchio in serie D. Contest a cui ha partecipato anche Joseph Blair jr, figlio dell’ex biancorosso.

A seguire la spettacolare sfida delle schiacciate vinta da Salvo “SkyOne” Caruso, 23 anni di origine siciliana alto “solo” 175 cm. Non ha mai giocato in una squadra di basket ma è un dunker dal 2015, da quando è rimasto folgorato vedendo schiacciare in un campetto di Milano il campione Italiano delle Marco Favretto, classificato secondo. Tra i giudici anche il padrino della manifestazione Joe Blair che ha salutato così il pubblico di Pesaro “Grazie a tutti per essere qui – ha detto – la vostra presenza è molto importante per la pallacanestro della vostra città e non solo”. Sono stati tre giorni da incorniciare per gli organizzatori di Elev8: tante le persone che, nonostante il caldo del week end, sono intervenute alla manifestazione per vedere i giocatori di fama internazionale e no sfidarsi su uno spettacolare parquet che affaccia sul mare.

 

 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.