Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
21 ago 2021

Luca Silvestrin morto di tumore al pancreas: giocò nella Scavolini Pesaro

Veneziano di 60 anni, ala pivot, arrivò in Vuelle nel 1983. La società piange la prematura scomparsa dell'amico

21 ago 2021
elisabetta ferri
Cronaca
featured image
A destra Luca Silvestrin nella foto d'archivio pubblicata dalla Vuelle
featured image
A destra Luca Silvestrin nella foto d'archivio pubblicata dalla Vuelle

Pesaro, 21 agosto 2021 - Una notizia tristissima ha funestato il pomeriggio degli appassionati di basket. E' morto, stroncato in soli venti giorni da un tumore al pancreas, Luca Silvestrin, ex giocatore della Scavolini dei tempi d'oro. Arrivò nell'estate del1983 insieme ad Andrea Gracis in un affare con la Reyer Venezia che l'anno dopo avrebbe portato in città anche Ario Costa, attuale presidente del club. Non fu un'annata fortunata: la Vuelle era reduce dalla sua prima finale scudetto disputata nel 1982 e ne avrebbe giocata un'altra nel 1985, ma quella stagione fu segnata da continui cambi della guida tecnica (da Skansi a Bertini per finire con Nikolic) e la squadra rischiò persino la retrocessione, salvandosi nelle ultime giornate.

Silvestrin, veneziano classe '61, era un'ala pivot di 2.05, carriera iniziata ed anche conclusa nella sua città, nel 2000. Ha giocato 18 campionati in serie A, collezionando 578 presenze.  

La società ha pubblicato sui social una foto che lo ritrae durante un match internazionale con questo commento "La Vuelle Pallacanestro Pesaro piange la prematura scomparsa dell'amico Luca Silvestrin. Un abbraccio forte da tutti  noi a Rossella, Clarissa e Matteo. Rip".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?