Vuelle-Cantù (foto Print)
Vuelle-Cantù (foto Print)

Pesaro, 17 marzo 2019 – La Vuelle non si rialza e perde davanti al pubblico di casa 72-80. Nel quintetto di partenza Boniciolli schiera Blackmon, McCree, Murray, Lyons e Mockevicius. Brienza risponde con Gaines, Carr, Davis, La Torre e Jefferson. Portano la firma del lituano i primi punti del match, un inizio equilibrato con diverse imprecisioni da entrambe le parti. Ai canestri di Lyons e McCree rispondono quelli di Gaines e Davis, poi è la tripla di Monaldi dall’angolo che chiude il quarto a favore della Vuelle (22-20).

Ancora Pesaro nella ripresa, con Blackmon che prova a portare in fuga per la prima volta i biancorossi (28-21). Cantù prova a riavvicinarsi con Blakes, Stone e poi la tripla di Carr (34-32). L’aggancio, 34-34 a due minuti sul cronometro con i liberi realizzati da La Torre e poi Carr che mette la freccia e sorpassa di due. Sulla sirena Jefferson realizza e si va all’intervallo (36-40).

La Vuelle rincorre con Mockevicius e McCree e aggancia il pareggio (42-42) tre minuti dopo la ripresa. Il lituano si carica la squadra sulle spalle (50-44), ma Cantù non molla un centimetro. La tripla di Lyons (55-50) e poi quella di Blackmon tengono a galla la Vuelle, che chiude il terzo quarto con un +4 (59-55). È una lotta punto a punto anche nell’ultimo periodo: Cantù trova il vantaggio a 6 minuti dal termine (61-64) con Blakes.

Si lotta su ogni palla e sul 67-67 che il pubblico della VitriFrigo si accende. Gaines da due, realizza anche l’aggiuntivo per il fallo subito da McCree e Cantù trona in vantaggio (67-70). Ancora Gaines, ma a lui risponde Lyons (70-72). A 21 secondi dalla fine Carr spegne gli entusiasmi di Pesaro segnando il canestro del 72 a 76. Time-out Vuelle, al rientro Blackmon prova il tiro ma il fallo di Mockevicius concede a Cantù un libero che Stone non sbaglia. Finisce 72 a 80.

 

Il tabellino

Vuelle Pesaro: Blackmon 18, McCree 17, Artis 2, Murray, Conti ne, Lyons 10, Giunta ne, Ancellotti 1, Bonci ne, Monaldi 3, Zanotti ne, Mockevicius 21. Allenatore: Boniciolli.

Cantù: Gaines 16, Carr 13, Blakes 18, Baparape' ne, Parrillo, Davis 7, Tassone ne, La Torre 5, Olgiati ne, Pappalardo ne, Stone 8, Jefferson 13. Allenatore: Brienza.

Arbitri: Sahin-Grigioni-Vita.

Note: parziali 22-20, 36-40, 59-55. Tiri liberi: Pesaro 19/24, Cantu' 17/24. Uscito per cinque falli: nessuno.