Invia tramite email Condividi Condividi su Instagram Effettua l'accesso col tuo utente QN Il Giorno Tutte le ultime notizie in tempo reale dalla Lombardia il Resto del Carlino Tutte le notizie in tempo reale dall'Emilia Romagna e dalle Marche Il Telegrafo Tutte le news di oggi di Livorno La Nazione Tutte le notizie in tempo reale dalla Toscana e dall'Umbria QuotidianoNet Tutte le ultime notizie nazionali in tempo reale Tweet Accedi al tuo account Clicca qui per accedere al tuo account WhatsApp Canale YouTube
Cronaca Sport Cosa fare

EDIZIONI

Abbonamenti

Leggi il giornale

Network

Quotidiano.net il Resto del Carlino La Nazione Il Giorno Il Telegrafo

Localmente

Codici Sconto

Speciali

Vuelle, doppio colpo: presi Artis e Murray jr

La società biancorossa ha ufficializzato l'ingaggio dei due giocatori statunitensi

Ultimo aggiornamento il 3 agosto 2018 alle 16:03
Lamond Murray JR e Dominic Artis

Pesaro, 3 agosto 2018 – Doppio colpo Vuelle. La società biancorossa ha ufficializzato l’ingaggio del play Dominic Artis e quello dell’ala piccola Lamond Murray Jr.

Dominic Artis, classe 93, è un play statunitense di 191 cm per 86kg. Forte fisicamente e grande difensore, dal 2012 al 2015 ha vestito la maglia di Oregon prima del trasferimento, 2015-2017, a Utep Miners (media 15 punti, 6 assist, 6 rimbalzi e 2 palle recuperate). Inizia la carriera professionistica nel settembre 2017 in Polonia, con la squadra dello Czarmi, dove totalizza una media partita di 15 punti (35% da 3), 6 assist, 5 rimbalzi e 2 recuperi. Nel College di Oregon ha giocato in posizione di guardia, perfezionandosi nel ruolo di play una volta trasferitosi al College di Texas El Paso. In questa posizione è stato utilizzato nell’ultima stagione sia in Polonia che in Bosnia, dove ha brillato come realizzatore e come assist man, nonostante i grandi margini di miglioramento nelle caratteristiche di regista e di tiratore.

Lamond Murray Jr è un’ala statunitense di 24 anni. Alto 196 cm per 91 kg, le sue doti sono il palleggio, l’arresto e il tiro. Prima esperienza cestistica (2013-2017) nel College Pepperdine con medie degne di nota: 21 punti (39% da 3) e 6 rimbalzi. Nell’ aprile 2017 si mette in luce al Torneo di Portsmouth con medie di 15 punti con il 46% da 3. Successivamente viene invitato alla Summer League 2017 di Orlando e di Las Vegas dai Miami Heat. La scorsa stagione ha vestito la maglia del Trikala, in Grecia, chiudendo con una media di 12,5 punti e 5,4 rimbalzi a partita. Figlio d’arte, suo papà Lamond Murray ha giocato 12 anni nella NBA fra il 1994 e il 2006. 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.