Da sinistra, Mengucci, Campagna e Moschini
Da sinistra, Mengucci, Campagna e Moschini

Pesaro, 4 dicembre 2018 - Preparate il calendario e segnate questa data: lunedì 10 dicembre, dalle 18,e 30 alle 19,30, ad animare la piazzetta della Creatività di Pesaro, sarà #diritti a testa alta. L’iniziativa, di carattere nazionale, è stato organizzata da Amnesty International, in collaborazione con Oxfan, Caritas, Emergency ed Action Aid, in occasione del 70esimo anniversario della Dichiarazione universale dei diritti umani (Dudu). Alle 19, in contemporanea con le oltre 80 piazze italiane che hanno aderito alla manifestazione, tra le quali anche Fano, saranno accese le fiaccole per “celebrare i diritti sacrosanti degli esseri umani contenuti nei 30 articoli nel testo”.

“La Dudu è la nostra Bibbia - sottolinea Cristina Campagna, responsabile di Amnesty International Pesaro - : il nostro compito è quello di verificare che gli articoli contenuti nel documento vengano rispettati (cosa che pochi governi, purtroppo, fanno). Gli esseri umani sono portatori di diritti e dobbiamo fare in modo che nessun esecutivo li vìoli. Un’azione sempre più necessaria, nel periodo storico in cui viviamo, dominato dalla retorica dell’odio e in cui persiste la criminalizzazione della solidarietà”.

A Pesaro, hanno aderito anche l’associazione Lutva, Scout Agesci, Agedo, Bottega del Commercio Equo e Solidale, Azione Cattolica, Festa dei Popoli ed Anpi. La Dudu, verrà celebrata con letture e un brindisi finale, organizzato da ‘Festa dei Popoli’.

“Il nostro lavoro non si esaurisce stando accanto alle persone povere - interviene Claudia Moschini di Caritas - , ma consiste anche nel difendere e dar voce ai diritti che, spesso,  le persone più fragili non vedono riconosciuti. Dietro al ‘non rispetto’ di questi, si celano tutte le più grandi instabilità politiche ed insicurezze umane. Ecco perché abbiamo scelto di sposare l'iniziava organizzata da Amnesty; il nostro impegno nel campo dei diritti è totale”.

L’evento gode del patrocinio del Comune di Pesaro. “Si tratta di una tematica su cui dobbiamo porre la massima attenzione - dichiara l’assessore alla solidarietà Sara Mengucci - . Lunedì prossimo avremo l’occasione per riunire, in una location nuova, le diverse associazioni che, in questi anni, si sono impegnate nel campo dei diritti”. La cittadinanza è invitata a partecipare. In caso di maltempo, la manifestazione si svolgerà sotto il portico del Comune.


ANGELICA PANZIERI