Pesaro, 4 agosto 2018 - "Succede solo qui, sfido chiunque a trovare un evento simile in giro". Lo rimarca più volte, il sindaco di Pesaro Matteo Ricci. Il riferimento è a Candele sotto le stelle, in programma per il prossimo venerdì 10 agosto. Un appuntamento dal successo ormai collaudato. Che, per la notte di San Lorenzo, invita tutti i pesaresi (e turisti) a vestirsi di bianco. Per una cena, a lume di candela, sulla battigia di tutta la spiaggia tra ponente, levante, Baia Flaminia e Sottomonte, fino a Fossosejore, Camping Norina e Marinella (VIDEO). 

Saranno 20mile le candele, messe a disposizione dalla Pro Loco di Candelara, che, dalle 20 alle 24, verranno posizionate sulla terraferma e in acqua (FOTO). «Poi verrà illuminata la spiaggia libera di Villa Marina, quella di Baia Flaminia e l’area tra i Gelsi e Bibi — spiegano il direttore artistico della Pro Loco, Piergiorgio Pietrelli e il presidente Pierpaolo Diotalevi — : mille candele saranno posizionate in acqua, per 7 chilometri di spiaggia complessivi, tutti illuminati. Dopo 4 anni, siamo un po’ più esperti, ormai l’evento ha preso piede». La manifestazione coinvolgerà tra i 20 e 40 volontari. Sarà una festa rivolta a grandi e piccini, con la collaborazione di Pesaro Village. Spazio anche alla musica, con due bande - di Candelara e Colombarone e Fiorenzuola di Focara - che faranno animazione itinerante in spiaggia, per convergere in piazzale della Libertà con concerto finale.

Pesaro, 70 grandi eventi per far vivere la città

Alle 20,30 infatti, un labirinto di candele elettriche prenderà forma, in diretta, davanti al pubblico, grazie ai 30 giovani texani, selezionati da Grand Houston Opera, in collaborazione con Sacred Sites Quest, per far parte del progetto artistico ‘Seeking The Human Spirit’. «Abbiamo coinvolto anche ristoratori e commercianti, oltre agli albergatori della città — interviene l’assessore Antonello Delle Noci — , per un evento che coinvolgerà 67 stabilimenti balneari». A confermarlo, Fabrizio Oliva, presidente Apa: «nei nostri alberghi, quest’anno, per la prima volta, si terrà una cena a lume di candela; un evento che rimarrà anche nel cuore dei turisti».

Per arrivare in spiaggia, saranno attive le navette del San Decenzio, a partire dalle 19 (fino alle 24).«E’ un evento apparentemente semplice, in verità molto complesso — conclude Ricci —, entrato fin da subito nel cuore dei pesaresi. Ed evidenzia il segno del cambiamento degli ultimi anni, in termini di vivacità ed appeal. Il fatto che coinvolge 40mila persone, vestite di bianco, sulla battigia, ci rende davvero unici».