Omaggio a Michael Jackson
Omaggio a Michael Jackson

Pesaro, 11 luglio 2019 – Edizione speciale dei Concerti Xanitalia in occasione del 25° anno di attività dell’Orchestra Sinfonica Rossini. Nel decennale della morte di Michael Jackson verrà riproposto il fortunato Omaggio al Re del Pop (15 luglio) seguito, il 22 luglio, dall’Omaggio a Broadway – Il musical e i suoi grandi successi. L’organizzazione è a cura dell’Orchestra Sinfonica Rossini con il fondamentale sostegno di Franco Signoretti, patron della nota azienda pesarese. “Quella del 2019 è un’edizione regalo – afferma Saul Salucci, presidente dell’OSR – perché, grazie anche al contributo del Comune di Pesaro, offre alla città due eventi gratuiti, occasione più unica che rara, entrambi in Piazza del Popolo”.

“Una formula giusta - aggiunge soddisfatto Signoretti - con momenti importanti in piazza che faranno registrare un notevole afflusso di persone come è accaduto per la stagione invernale in cui le musiche di Disney hanno garantito il divertimento di adulti e bambini”. Gli spettacoli traslocano dunque dalla tradizionale Rocca Costanza ad un altro luogo scenografico, quello di Piazza del Popolo che potrà contare su 700 posti a sedere. “La piazza è spazio che offre molte opportunità oltre ad essere luogo di tutti – commenta Daniele Vimini, vicesindaco e assessore alla Bellezza. Speriamo comunque di recuperare la Rocca, attualmente non accessibile, nel 2020. In questa edizione dei Concerti Xanitalia, abbiamo una ripresa, con l’omaggio a Jackson, ed una nuova produzione. Godiamoci queste due serate, una bella opportunità per pesaresi e turisti”.

I due spettacoli avranno come sempre carattere multimediale. Nell’omaggio a Jacko, mitico Re del Pop, l’Orchestra Sinfonica Rossini, forte dei suoi esperti professori, ma aperta anche a nuovi talenti, sarà diretta da Roberto Molinelli, celebre arrangiatore a livello internazionale. Le voci soliste saranno quelle di Clarissa Vichi, presente in entrambe le serate, un’ottima carriera in corso che l’ha portata nell’Est europeo fino in Russia, e Matteo Sciascia, dal particolare timbro tenorile, anch’egli vincitore del Festival Giovani per la Musica organizzato dall’OSR. “Sono felice – dice Vichi – di tornare ad interpretare Jacko che per me è come un Dio. Ma anche nell’omaggio a Broadway, con i suoi brani storici, farò del mio meglio”.

Su testi e racconto di Claudio Salvi, l’attore Giuseppe Esposto, sullo sfondo di proiezioni di forte impatto visivo, interpreterà Jackson, vero e proprio mostro sacro che ha lasciato un segno indelebile nella storia della musica. Inserito per due volte nella Rock and Roll Hall of Fame e nella Dance Hall of Fame, è l’unico ballerino proveniente dal mondo pop e rock ad aver ricevuto questo riconoscimento. Il suo Thriller è in assoluto l’album più diffuso al mondo con 100 milioni di copie mentre un miliardo in tutto il mondo sono i suoi album, dischi, singoli venduti. Nell’omaggio a Broadway e al musical l’OSR sarà diretta da Giancarlo De Lorenzo con gli arrangiamenti originali di Molinelli di brani tratti da New York New York, Porgy and Bess, Evita, Il fantasma dell’Opera.