Pesaro, 3 settembre 2018 – È scattato il conto alla rovescia per la Fiera di San Nicola. Dal 9 al 12 settembre oltre 700 bancarelle animeranno le vie del lungomare pesarese con stand di gastronomia, abbigliamento, calzature, giocattoli e tanto artigianato. Uno degli eventi più grossi dell’Adriatico, nato oltre 500 anni fa e resistente nel tempo grazie al più alto numero di partecipanti di tutta la costa: 6,5 km di esposizione, 50 mq di percorso calpestabile per circa 8mila visitatori giornalieri.

Commercio, divertimento storia e cultura: la Fiera di San Nicola racchiude tutte queste caratteristiche. Tanti gli eventi che faranno da cornice alle bancarelle: in piazzale della Libertà domenica 9 alle 18 si esibirà il corteo del gruppo storico “La Pandolfaccia”, mentre tutti i giorni ci saranno i laboratori per bambini di pizza con cipolla, un’area dedicata ai più piccoli e i tornei di biliardino e ping pong a cura di Pesaro Sport Football. Nei giardini di viale Zara invece ci saranno spettacoli di danza, musica e cabaret. In viale Lanfranco l’esposizione degli antichi mestieri tutti i giorni dalle 16.30 alle 23, via Sanzio sarà la strada dedicata ai sapori mentre in viale Dante gli artisti esporranno le loro opere. Gran finale mercoledì 12 settembre alle 22.30 con lo spettacolo pirotecnico sulle note dell’overture di Rossini.

Creatività. Il manifesto della Fiera è frutto di un concorso di idee interno al Liceo Artistico Mengaroni: tra oltre 30 progetti presentati è stato scelto quello della studentessa Giulia Balia. 

Lotta all’abusivo e sicurezza. Quest’anno la Fiera, gestita per il 15esimo anno da Pesaro Parcheggi, verrà tappezzata di cartelli dove si avvisano i cittadini che sarà vietata la vendita irregolare e l’acquisto abusivo. Circa un centinaio di uomini tra forze dell’ordine e protezione civile saranno invece impegnati a garantire che la manifestazione si svolga in totale sicurezza. Le strade e le traverse di via Cesare Battisti saranno sigillate con zavorre e camion che, all’occorrenza, potranno essere spostati per consentire il passaggio dei mezzi di soccorso.

Per arrivare alla Fiera sarà attivo un servizio di navetta gratuita dal parcheggio San Decenzio, o all’occorrenza anche dall’Adriatic Arena: domenica dalle 14 alle 24, mentre durante i giorni feriali a partire dalle 18 alle 24.