Le Migliori Rossini 2018, i vincitori
Le Migliori Rossini 2018, i vincitori

Pesaro, 30 settembre 2018 – Il Festiva della Pizza Rossini ha decretato i suoi vincitori. Questa sera sono state premiate “Le Miglior Rossini 2018” per le tre categorie: colazione, merenda e cena. Ad aggiudicarsi il premio, una targa realizzata grazie alla collaborazione di Sara Rubboli, sono stati rispettivamente Caffè Barrier, Pizzaburgher, C’era una volta: votati, durante il contest di venerdì, da centinaia di pesaresi che hanno acquistato il loro kit da “giudice” al costo di 3 euro. Le tre attività hanno battuto la concorrenza di Season e Pasticceria del Porto per la colazione, A Modo Bio e Dino per la merenda e Al Borgo e Eclipse per la cena.


Pesaro ha anche il suo “Divoratore di Rossini 2018”. È Iron Italiani, 34 anni pesarese doc, che in 30 minuti è riuscito a mangiarne ben 11. “Ho pranzato con un cetriolo e bevuto un caffè, ma a chi parteciperà in futuro a questa prova sconsiglio vivamente di ingurgitare qualcosa nelle 24 ore precedenti. Per il risultato sono molto soddisfatto, ma ora non mi sento benissimo – scherza Italiani durante la premiazione-, pensavo di mangiarne di più ma la consistenza delle pizzette era molto pesante e la farcitura molto carica: dopo la prima mi sono accorto che sarebbe stato molto difficile”. Piazza del Popolo gremita per assistere alla sfida che ha visto classificarsi seconde Stefano Palmucci e Matteo Ventorini con 8 Rossini, poi Enrico Pretelli e Andrea Battazza con 7, appena 2 per Franco Marfoglia.