Fano, 28 luglio 2018 - Domani è il giorno della finale del Palio dei Bracieri 2018. Si inizia alle 17 con la cerimonia d’apertura e la presentazione delle contrade, poi alle 18 la gara. Sedici quartieri divisi in quattro gironi si sfideranno in un’appassionante staffetta 4x400 attorno a Rocca Costanza.

AGGIORNAMENTO / Ecco tutti i vincitori

image

Leggi anche: Le finaliste della gara di cucina

La prima batteria è composta da Tre Ponti, Soria, Vismara, Muraglia. La seconda: Porto, Villa San Martino, Santa Maria dell’Arzilla, Montegranaro. A seguire Centro-Mare, Candelara, Case Bruciate e Pantano. Ultima con Santa Veneranda, Villa Ceccolini, Villa Fastiggi e Tombaccia.

PALIOBRACIERI_24414871_210553

Il vincitore di ogni batteria parteciperà alla finale che si disputerà alle 21. Domani sera oltre a quello della corsa verranno assegnati anche altri titoli. A partire dal premio per il miglior video, riconoscimento che viene assegnato dalla prima edizione al miglior filmato di presentazione.

Verrà poi scelta la Miss che saprà incarnare al meglio la bellezza del quartiere, la coreografie più coinvolgente e gli addobbi più rappresentativi per le vie di Pesaro. Un riconoscimento importante anche quello che andrà al miglior stand, sia per l’allestimento che per l’atmosfera che i volontari sono riusciti a creare in questi quattro giorni di festa.

PALIO_32672756_114603

Ci sarà poi il premio Avis, assegnato al quartiere più altruista in base alle donazioni fatte durante l’anno. Infine verrà svelato il nome della regina della crescia di Pasqua, una cuoca tra Lorena Tamanti, Loredana Mangani e Tiziana Baldini.

LEGGI ANCHE Le novità della nuova edizione