La Filarmonica Gioachino Rossini premiata con il Tiberini d'Oro
La Filarmonica Gioachino Rossini premiata con il Tiberini d'Oro

Pesaro - Domenica 9 maggio alle ore 16 si riaprono le porte e si alza il sipario del Teatro Rossini per ospitare l’atteso concerto in presenza che segna la XXIX edizione del Premio Lirico Internazionale Mario Tiberini. I premiati con il Tiberini d’oro, che verrà consegnato nel corso della serata, sono il soprano Raffaella Milanesi, il controtenore Raffaele Pe e l’Orchestra Filarmonica Gioachino Rossini di Pesaro. Gli artisti, diretti dal Maestro Donato Renzetti, premio Tiberini d’oro 2019, eseguiranno lo Stabat Mater di Pergolesi, composto nel 1735, un anno prima della morte del compositore, una delle opere più famose del musicista jesino ed uno dei capolavori del Settecento.

L’iniziativa di quest’anno nasce dalla collaborazione dell’Associazione Musicale Mario Tiberini, presieduta dalla professoressa Giosetta Guerra, ideatrice del Premio e biografa del tenore Mario Tiberini, nato a San Lorenzo in Campo (1826 – 1880), con la Filarmonica Gioachino Rossini, presieduta dal Maestro Michele Antonelli. La serata di premiazione è sostenuta dal Comune di San Lorenzo in Campo (PU), dal Comune di Pesaro, dall’AMAT e da SKY Trade International, sponsor ufficiale dell'Orchestra. Antonelli, presidente della Filarmonica Gioachino Rossini, si dice “particolarmente lieto di partecipare a questa iniziativa che vede di nuovo i teatri aperti e l'orchestra esibirsi davanti ad un pubblico, dopo un lungo periodo”.

Antonelli, onorato per il premio attribuito ringrazia anche il Maestro Donato Renzetti, sempre vicino alle attività della Filarmonica. Biglietto unico 10 euro, informazioni e prevendita presso la biglietteria del Teatro Rossini (0721 387621) il 7 e 8 maggio dalle ore 17 alle ore 19.30 e il 9 maggio dalle ore 10 alle 13 e dalle 14.30. Vendita on line su www.vivaticket.com.