Il tramonto sul mare a Pesaro
Il tramonto sul mare a Pesaro

Pesaro, 17 giugno 2019 - Il solstizio d’estate si avvicina a grandi passi (21 giugno) e a Pesaro torna la passione di osservare il tramonto sul mare. Dal Porto, sui balconi incantati del San Bartolo, sono molti i punti in cui il fenomeno è visibile, tanto che il sindaco Ricci ne ha fatto un vero evento, creando i “sunset best view” con appuntamenti collaterali che iniziano già in questi giorni.

Ma come è possibile che a Pesaro, che si affaccia sull’Adriatico (dove il sole sorge) si veda contemporaneamente anche il tramonto in mare? Apparentemente sembrerebbe un controsenso, eppure il fenomeno ha una sua spiegazione scientifica. Abbiamo chiesto di spiegarcela all’ingegner Giovanni Panzieri, del Gruppo astrofili pesarese, esperto delle dinamiche celesti.

Una delle app che aiutano a vedere il tramonto sul mare a Pesaro

Signor Panzieri perché vediamo il sole spegnersi in mare, visto che ci hanno insegnato che tramonta ad ovest?
“Entrano in gioco una combinazione di fattori, compresa la conformazione della costa romagnola”.

Si spieghi meglio.
“Comunemente si dice che il sole sorge a Est e tramonta a Ovest, ma questo è vero solo in prima approssimazione: gli unici due giorni in cui il sole sorge esattamente ad est e tramonta ad ovest sono quelli degli equinozi, il 21 marzo e il 23 settembre. In realtà in ogni giorno dell’anno il sole percorre in cielo un arco diverso, e dunque sorge e tramonta in un punto diverso”.

Cosa accade dunque il 21 giugno?
“Il nostro astro compie l’arco più alto in cielo e sorge a Nord-Est per tramontare a Nord-Ovest. Visto che la costa adriatica non è esattamente allineata in direzione Nord-Sud ma si sviluppa “inclinata”, e che il litorale romagnolo crea un’ampia insenatura, questo permette ad un osservatore che si trovi sul molo del porto di Pesaro di vedere il mare fino all’orizzonte. Ecco perché nei giorni prossimi al solstizio d’estate, il sole si spegne in Adriatico”.

Una delle app che aiutano a vedere il tramonto sul mare a Pesaro

C’è qualcosa di concreto che ci può aiutare a capire meglio il fenomeno?
“Sì certo, per esempio una delle tante app disponibili per i nostri tablet e smartphone. Se osserviamo lo schermo, la linea arancione indica la direzione del sorgere del sole, la linea blu quella del tramonto per il giorno 17 giugno. Si vede facilmente che dalla prospettiva del porto di Pesaro, il nostro sguardo deve percorrere un lungo tratto di mare (circa 40 chilometri) prima di incontrare la terra nei pressi di Bellaria, a nord di Rimini. Questo si traduce in uno spettacolare effetto: il sole scende lentamente sul mare, con quel gioco di luci e riflessi che affascinano ogni sera tantissime persone”.

Il fenomeno del sole che sorge e tramonta in mare in Adriatico si può vedere solo a Pesaro?
“No, in realtà si vede anche dal Conero, e non solo..”

Fino a quando è possibile ammirare questo spettacolo?
“Il fenomeno dal Porto di Pesaro inizia a metà maggio e prosegue fin quasi a fine luglio, ma i giorni in cui si presenta con la massima evidenza sono proprio questi a cavallo del solstizio d’estate”.

Le iniziative

Per questo motivo il Comune sta organizzando in questi giorni diversi appuntamenti per gustarsi lo spettacolo da punti particolarmente suggestivi, i cosiddetti “sunset best view”, un calendario di iniziative con location speciali che prende il via oggi fino al 7 luglio. In programma eventi musicali e culturali ma anche danza, percorsi in bici, yoga e molto altro. Accanto ai tramonti, anche tre albe, tra cui quella amatissima di San Giovanni il 24 giugno e l’alba che conclude la Notte Rosa, sabato 6 luglio.  

Si parte già il 17 giugno (ore 19,30) a Baia Flaminia (Lido Pavarotti) con il Concerto al tramonto del liceo musicale Marconi che vedrà protagonista il pianoforte in un repertorio sia solistico che a quattro mani proponendo autori come: Mozart, Beethoven, Chopin, Schumann, Debussy, Rachmaninov. La serata proseguirà (ore 21) nell’anfiteatro naturale della Tenuta Carlini, a Fiorenzuola di Focara, con la rassegna “Concerti di Luna Piena” con la Nino Rota Ensemble, omaggio alla canzona napoletana (ingresso a pagamento, comprensivo di un calice di vino.

INFO: tel. 0721 27555. Per scoprire tutte le iniziative consultare il sito comune.pesaro.pu.it