Selfie e applausi per Luca Marini e gli altri piloti della VR46 Academy a Tavullia

Tavullia (Pesaro e Urbino) - 7 settembre 2018 - Un inizio col botto per Tavullia in Moto. La manifestazione organizzata dall’amministrazione comunale di Tavullia, giunta ormai alla quinta edizione, si è aperta ieri sera con i piloti della VR46 Riders Academy.

A seguirla tantissime persone che già dal pomeriggio di ieri hanno iniziato ad arrivare a Tavullia. Neppure la pioggia iniziale è riuscita a fermare lo spettacolo. Sul palco alcuni tra i migliori talenti del circuito: da Marini a Foggia, da Bulega a Bagnaia, fino ad Antonelli, Migno, Baldassarri e Bezzecchi. A intervistarli il giornalista Sky Mauro Sanchini che, a sorpresa, è stato affiancato dalla voce del Motomondiale: Guido Meda.

TAVULLIA_33481484_230348

Ma le sorprese non sono finite a quel punto perché mentre l’entusiasmo del «popolo giallo» veniva esaltato dalle immagini trasmesse sul maxi schermo e dalle parole dei piloti è arrivata la video telefonata (tramite Skype) più attesa. Quella di Valentino Rossi che ha ringraziato tutti i presenti per essere venuti a Tavullia e aver partecipato alla festa.

Una festa che continuerà stasera con Carlo Pernat, Graziano Rossi, Flavio Fratesi e Marco Masetti che racconteranno un Valentino Rossi in versione inedita. Insieme a loro saranno presenti anche Manuel Poggiali, già campione del mondo 125 cc e 250 cc e Gianni Rolando, storico avversario di Graziano Rossi. Chiusura domani, dalle 19:30, con ‘Motori accesi’: musica e divertimento grazie all’animazione dei dj di Radio Sabbia e l’esibizione musica della band Hot Licks Rock’n Roll & Cotillons.

«La serata di ieri – spiega l’assessore al Turismo di Tavullia Patrizio Federici – è stata forse la più bella di questi 5 anni».