Quotidiano Nazionale logo
12 apr 2022

Pesaro, auto d'epoca per le 100 miglia del gusto nelle terre del tartufo

Le preziose macchine attraverseranno la provincia il prossimo autunno: tappa a Urbino, Acqualagna e Pergola

davide eusebi
Cronaca
featured image
Un'auto d'epoca, foto generica

Pesaro, 12 aprile 2022 - Le più belle auto d’epoca attraverseranno la provincia di Pesaro Urbino il prossimo ottobre alla ricerca delle eccellenze enogastronomiche del territorio. La "100 miglia del gusto" sarà l’evento del prossimo autunno ed è stata presentata dal comune di Pergola nella sede dell’automobil club di Milano, in collaborazione con la sezione di Pesaro Urbino e con le condotte slow food milanese e urbinate.

Uno spettacolo annunciato con le più affascinanti auto d’epoca italiane in partenza dal capoluogo lombardo e che attraverseranno la nostra provincia facendo tappa a Urbino, Acqualagna e Pergola, percorrendo le terre del tartufo. Un evento che caratterizzerà in particolare l’edizione 2022 della Fiera Nazionale del Tartufo Bianco pregiato di Pergola 2022, capofila del progetto.

"Siamo ben felici di questa sinergia – ha dichiarato Geronimo La Russa Presidente di Automobil club Milano –  il viaggio è sinonimo di percorso, anche sensoriale e, quindi, come non farsi incantare dalle bellezze paesaggistiche e culturali di borghi come Pergola o città come Urbino e legare il tutto ai sapori e profumi di prodotti realmente unici come il Tartufo Bianco, principe indiscusso delle tavole di tutto il mondo".
"Con questa iniziativa Pergola si posiziona al centro di una strategia di marketing turistico – ha dichiarato Sabrina Santelli Assessora al Turismo e Sviluppo economico del Comune di Pergola – con un’azione di incoming dall’area metropolitana di Milano alla nostra provincia che dista solamente due ore e mezzo di treno. Sono queste azioni sostanziali per sostenere l’economia del territorio che, come in tutto il mondo, ha dovuto subire colpi prima dalla pandemia e poi dalla crisi geo politica innescata dalla guerra fra Russia ed Ucraina".

Lo chef stellato Mauro Uliassi
Lo chef stellato Mauro Uliassi

Per Ciro Mariani, assessore alla cultura del Comune di Pergola, "sarà una vetrina eccezionale per il nostro patrimonio culturale". Presenti anche il direttore di Confcommercio Marche nord Amerigo Varotti e il grande cuoco Mauro Uliassi che ha presentato il libro "Mauro Uliassi incontra Giovanni Gaggia", tra arte e cucina. "Ho iniziato questo lavoro fra le mille cose che faccio – ha dichiarato il maestro Uliassi – ma quanto ho poi visto il volume sono rimasto esterrefatto. Tutto è avvenuto in maniera lineare, semplice e naturale un rapporto aperto e semplice che ci ha coinvolto in maniera positiva tutti quanti e, cosa da non sottovalutare in un momento, quello del lockdown, molto particolare per la vita di noi tutti. La cucina è arte? Non è una domanda di facile risposta, ha bisogno di risposte ragionate ed articolate, ma dopo questo libro posso dire con certezza che cucinare è performance, proprio come quelle di Giovanni Gaggia e questa è già di per sé una risposta".

Per Giulio Lonzi di Slow food Urbino, "il tartufo sarà il filo conduttore, vedere le auto storiche sulla scia del tartufo e delle nostre eccellenze sarà una opportunità per aziende ed economia locale".  Come ha dimostrato anche la degustazione proposta da studenti e docenti dell’Istituto Alberghiero Giuseppe Celli di Piobbico.
 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?