Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
2 ago 2022
2 ago 2022

A Roma in bici per dire no alla violenza

2 ago 2022

Undici amici hanno pensato di realizzare in bicicletta un’impresa sportiva e sociale partendo domani da Pesaro fino a Roma per lanciare un messaggio contro la violenza sulle donne. Sono Stefano Riffelli, Olivier Mani, Stefano Bartolucci, Luciano e Marco Bonci, Claudio e Mauro De Toni, Luca Marchi, Emanuele Moscatelli, Andrea Pascucci e Giuseppe Pompei. L’ideatore è Olivier Mani, che dopo la realizzazione nel 2011 del suo primo viaggio in bici da Pesaro a Roma, ha deciso di riproporlo dal 2013 legandolo al tema sociale contro la violenza sulle donne. "Per questa sesta edizione partiremo domani alle 8 dalla Palla. Faremo tappa a Costacciaro, Todi, Montefiascone e Roma – hanno precisato Riffelli e Mani –. L’arrivo nella capitale è previsto per sabato, con ritorno il 7 in treno. L’obiettivo è sensibilizzare lungo il percorso la lotta contro la violenza sulle donne. La scelta della bici ci permette di viaggiare su un mezzo ecologico, economico, polivalente e salutare. Lo spirito dell’evento non è agonistico o competitivo, quindi sono previste diverse soste lungo il percorso, anche per divulgare il messaggio promosso dall’iniziativa: no alla violenza sulle donne". Legato all’iniziativa gli organizzatori hanno attivato una raccolta fondi per ‘Amka è Donna’, Onlus romana impegnata nel combattere le discriminazioni e la povertà delle donne. Questo il link per donare: https:www.retedeldono.it. L’iniziativa è supportata da Volta della Ginevra, Barber Shop di Checco&Lollo, Ottica Ciaroni, Pesaro Bici: "Grazie agli sponsor e al Comune di Pesaro che ha patrocinato la PesaRoma. Chi vorrà potrà seguirci tramite l’hashtag #pesaroma". Al fianco degli atleti anche Percorso Donna: "Bello vedere uomini che pedalano verso Roma portando un messaggio importante. Percorso Donna porta nelle scuole il tema della violenza di genere", hanno cocncluso le avvocatesse Laura Martufi e Mariangela Siepi di Percorso Donna.

Luigi Diotalevi

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?