“A spass ti vigle“ compie 18 anni

La 18ª edizione di "A spasso per i vicoli" a Montemontanaro offre animazioni, maialino allo spiedo, asinelli, locande, fattoria didattica, musica, artisti di strada e un concorso artistico. Iniziata ieri, la festa prosegue fino alla prossima domenica con entrata libera.

“A spass ti vigle“ (“A spasso per i vicoli“) diventa maggiorenne. È cominciata ieri, infatti, nei vicoli del paesino di Montemontanaro la 18ª edizione di questa suggestiva rassegna di colori, sapori e malinconie della stagione che precede l’inverno, alla quale ogni anno lavorano decine e decine di appassionati volontari.

Certo, finora il clima non aveva aiutato, ma ormai sembra che l’autunno abbia fatto il suo ingresso e dunque tutti a Montemontanaro. Da vedere e da gustare ci saranno, tra le altre cose, le animazioni per i bambini (con l’onnipresente Edo), il maialino allo spiedo, gli asinelli che porteranno a spasso i più piccoli nella campagna intorno al paese e molto altro.

Dalle 9 alle 23 ci saranno anche locande aperte, una fattoria didattica, musica dal vivo, artisti di strada, un concorso artistico con tema l’autunno.

L’inaugurazione, s’è detto, è stata ieri, dopodiché la festa prosegue oggi, e chiude in bellezza la prossima domenica. Entrata libera.

a. b.