GIORGIA MONTICELLI
Cronaca

‘Alberini’, un milione di tazzine: "Caffè e cappuccino gratis per tutti"

La famiglia Santini, che gestisce la storica pasticceria a Pesaro, ha deciso di celebrare il traguardo con i suoi clienti. Per un giorno dunque si potrà sorseggiare senza pagare: "Vogliamo condividere la nostra gioia". Ecco quando

Luca e Mirko Santini e l’irresistibile cucchiaino di zabaione

Luca e Mirko Santini e l’irresistibile cucchiaino di zabaione

Pesaro, 9 novembre 2023 – Prima di tutto segnatevi questa data perché venerdì 24 novembre recandovi in una delle due pasticcerie Alberini di Pesaro – quella in via Nitti (ex Giampaoli) e l’altra nello storico locale in corso XI Settembre – vi sarà servito un caffè o un cappuccino, magari accompagnato dal rinomato ‘zaba’, in modo completamente gratuito. È così che la famiglia Santini, che da otto anni ha rilevato il nome e l’esercizio della storica pasticceria pesarese, ha deciso di festeggiare un grande traguardo insieme alla città: "Abbiamo calcolato che ad oggi contiamo almeno un milione di caffè serviti in otto anni di attività e circa 8000 chili di chicchi di caffè macinati e utilizzati dal 2015 ad oggi" svela il titolare delle pasticcerie Alberini Luca Santini, che dal ‘91 al ‘94 ha anche lavorato nel locale del centro storico fino poi a mettersi in proprio, arrivando nel 2015 a rilevarlo dalla rinomata famiglia di pasticceri pesaresi.

Approfondisci:

Gara del gusto con i grandi chef: premiata “Acqualagna Tartufi”

Gara del gusto con i grandi chef: premiata “Acqualagna Tartufi”

"Da quando abbiamo preso questa pasticceria il nostro obiettivo è stato sempre e solo uno: servire la qualità, sia sotto il profilo alimentare che sotto quello della caffetteria che al suo interno ha un mondo fatto di mille sfaccettature. Abbiamo fatto tanta formazione personale che oggi ci permette di servire ai nostri clienti caffè e cappuccini di ottimo livello – continua Santini –. Per noi ogni caffè è accompagnato da un sorriso, due parole in più scambiate con il cliente, un pensiero e un consiglio. Questo è ciò che per noi c’è dietro a quello che alcuni chiamano ‘un semplice caffè’. Un traguardo raggiunto grazie ad un team che abbiamo formato in modo competete e alla mia famiglia che mi ha sempre supportato e aiutato".

Un rito, quello del caffè, che ha influenzato anche il figlio Mirko che sopra a quella nuvola di latte che sono i suoi cappuccini, realizza disegni che lasciano a bocca aperta i clienti e che, non per nulla, lo hanno fatto arrivare terzo ai campionati italiani di ‘Latte Art’ nel giugno del 2022.

“Il 24 novembre – conclude Santini – vorremmo che fosse una festa per tutti, non solo per noi e il nostro milionesimo caffè servito". Quindi, non dovrete far altro che presentarvi in una delle due pasticcerie e richiedere un caffè o se preferite un cappuccino, un caffè macchiato o il classico caffè con lo ‘zaba’ che la famiglia Santini vi offrirà dall’orario di apertura a quello di chiusura (6.30 – 20 in corso XI Settembre e 7 – 19 in via Nitti).