Pesaro, 25 novembre 2017 - Il Natale sta arrivando. Ed è inutile negarlo: niente e nessuno è in grado di riempire Piazza del Popolo come l’accensione delle luminarie, l’evento che dà al via al periodo natalizio e alle iniziative che lo caratterizzano (FOTO e VIDEO). Anche quest’anno, in almeno duemila, hanno voluto assistere all’ accensione dell’albero. E in alcuni tratti non ci si riusciva a muovere, tanta era la calca. Suggestiva la sequenza della cerimonia, con il conto alla rovescia che ha lasciato la piazza al buio e la ribalta alla ventiduenne pattinatrice Serena Mocavero, vestita da angelo. Nel gioco di rimandi, sul maxi schermo presente nella facciata del palazzo delle Poste, si è proiettato un cartone animato a tema. Facendo scattare la ‘miccia’ che, dall’ alto, ha portato all’accensione dell’albero da 70mila luci a led. Calati i coriandoli sulla folla, la pista di ghiaccio, quest’anno a forma di cuore, si è colorata di rosso.


“Una delle novità dell’anno è proprio la pista a forma di cuore - ha dichiarato il sindaco Ricci dal palco - , elemento centrale delle iniziative ‘Pesaro nel cuore’, che dimostra il grande amore che abbiamo per questa città”. “Chiedo a tutti voi presenti di far girare i video che farete stasera - ha detto il primo cittadino, rivolgendosi al pubblico - , poiché dobbiamo promuovere sempre di più questa terra e invitare tanta gente a venire, soprattutto nel periodo natalizio. Pesaro è bellissima e vogliamo farla crescere, l’obiettivo è andare avanti sull’appeal. Lo facciamo anche per una sfida culturale: una città più viva è anche più sicura”.


Con l’esibizione degli allievi di canto della scuola ‘Pianeta Musica’, sono saliti sul palco anche gli assessori Antonello Delle Noci, Luca Bartolucci e il coordinatore Massimiliano Santini. A loro, il sindaco ha lasciato il countdown per dare il via ai cento eventi in programma fino al 7 gennaio nel centro storico.

“E’ emozionante essere di fronte ad una piazza così piena - ha affermato entusiasta l’assessore Delle Noci - : abbiamo aperto oggi, con ‘Pesaro nel cuore’, in concomitanza con l’evento di ‘Candele a Candelara’: vedere migliaia di pesaresi tutti qui, a godersi questo magico momento, ripreso dai loro telefonini, ci rende pieni di orgoglio”.